Diporto Nautica

Vittoria Yacht: 2021 parte con Bow Sprit, primo motoryacht linea Explorer

vittoria yacht bow sprit 2

A tre mesi dal suo varo, Vittoria Yacht procede a vele spiegate e inizia il 2021 dando il via alla costruzione del Bow Sprit, il primo motoryacht della linea Explorer.

A sancire l’inizio lavori dell’Explorer lungo oltre 50 metri e dalla stazza al limite delle 500 GT, il Keel Laying o cerimonia di posa della chiglia avvenuta ad Adria, nello stabilimento del Cantiere Navale Vittoria, alla presenza di Paolo Duò, Presidente del Cantiere Navale Vittoria, Michele Zorzenon, AD di Vittoria Yacht, e Sergio Cutolo, progettista del motoryacht.




Il Bow Sprit di Vittoria Yacht, nato dalla matita di Sergio Cutolo è stato progettato, in partnership con Hydro Tec, per lunghe navigazioni e per il charter, e si caratterizzerà, in prima battuta, per la delfiniera di prua che ispira il nome del progetto.

vittoria yacht bow sprit“Questa giornata rappresenta per noi un traguardo” ha affermato Paolo Duò, presidente del Cantiere Navale Vittoria, intervenendo alla cerimonia.

“E’ la testimonianza di un’evoluzione generazionale in grado di proseguire nella tradizione di innovazione e spinta verso il futuro promossa da mio nonno Luigi, fondatore dell’azienda. Quello che trent’anni fa mio cugino Fabio Duò aveva accarezzato come sogno tramite i suoi visionari progetti, sta ora prendendo forma, e non potremo esserne più emozionati”.

LEGGI ANCHE: La NSS Yachting vince il “2020 Europe Best Dealer” del Cantiere Lagoon

“Ringrazio il team che ha lavorato al progetto negli ultimi anni. Nonostante il periodo difficile, questo è per noi uno spiraglio di luce importante, per un indotto che sarà indubbiamente rafforzato da una rinnovata visibilità internazionale.”

Leggi anche

Prada Cup, l’amarezza di Bruni: “Regata persa in partenza, inglesi bravi”

Redazione Sport

FIART Mare espande la propria rete vendita con nuovi dealer

Redazione

Grotte di Pastena, Collepardo e Pozzo d’Antullo: gli eventi del weekend

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.