Nautica Sport

Effetto Luna Rossa sulla Roma per 2: sale il numero di iscritti

roma per 2 iscritti

Salgono le iscrizioni alla Roma per 2, la classica d’altura tra la marina di Riva di Traiano nei pressi di Civitavecchia e le isole Eolie e ritorno: gli iscritti totali sono ad oggi 36. Lo scrive il club organizzatore in una nota.

Iscrizioni “spinte dalla voglia di normalità, dal desiderio di riprendersi quel confuso pezzo di vita che, ne siamo sicuri, ci appartiene. E, perché no, anche dall’effetto Luna Rossa, esempio positivo che farà sicuramente bene a tutto il movimento della vela italiana”.

Roma per 2: aumentano gli iscritti, “rinnovato entusiasmo”

La partenza della Roma per 2 è prevista per il 10 aprile. ”Non c’è una sottovalutazione del rischio – sottolinea il presidente del club nautico Riva di Traiano, Alessandro Farassino – e nemmeno mancanza d’empatia. C’è invece un rinnovato entusiasmo”.




“La realtà è che con questo virus abbiamo imparato a convivere e siamo tutti consapevoli che non possiamo sospendere le nostre vite in un’attesa senza fine – afferma Farassino -. E rispettando tutte le norme di sicurezza ed evitando tutti gli assembramenti, siamo sicuri che i rischi siano minimi, assolutamente assimilabili a quelli che corriamo tutti i giorni nella nostra quotidianità”.

LEGGI ANCHE: America’s Cup, Ineos UK nuovo Challenger of Record: fuori Luna Rossa

“D’altronde tutti possono partire con un tampone negativo fatto 24 ore prima della partenza, perché il venerdì, giorno del briefing, è previsto in porto un gazebo per effettuare un tampone rapido con risposta in poche ore”, aggiunge Farassino. “Come da normativa non possiamo obbligare nessuno a farlo, ma siamo certi che i comandanti di tutti gli equipaggi sapranno far sì che la propria barca parta in assoluta sicurezza”.

Leggi anche

Club Nautico Marina di Carrara, la clinic sulla preparazione della barca pre-regata con Andrea Casale

Fabio Iacolare

Barche con documenti falsi, la guardia di finanza sequestra 10 natanti in Sardegna

Redazione Sport

Mar Caspio, tra Azerbaigian e Turkmenistan un focus sui rapporti transfrontalieri

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.