News dal mare

Pasqua, uova ai piccoli ammalati dagli imprenditori della nautica

Un po’ di dolcezza per i bimbi ricoverati all’ospedale Santobono Pausilipon di Napoli, che hanno ricevuto oggi 100 uova di Pasqua dall’ANRC (Associazione Nautica Regionale Campana).

A donare le uova pasquali ai bimbi, con il presidente Gennaro Amato, una rappresentanza di associati: i coniugi Marinelli del Centro Nautico Marinelli, Lucia Di Furia, di Marine System, Cinzia Buonanno, coordinatrice dell’Associazione, che sono stati accolti da Silvia Signorelli referente della Fondazione Santobono Pausilipon, dalla dottoressa Flavia Camera e  dal dirigente sanitario Nicola Silvestri, del presidio sanitario pediatrico.

Ogni anno i soci ANRC regalano le uova di Pasqua  ai piccoli ammalati offrendo anche una donazione in euro alla Fondazione Santobono Pausilipon, che quest’anno è stata consegnata in occasione dell’evento Navigare nella prima settimana del mese di aprile.

Un’azione benefica che l’ANRC ha abbinato a un altro dono, una gita nel Golfo di Napoli per 20 piccoli pazienti accompagnati dai genitori, con le imbarcazioni degli associati e con un pranzo al Circolo Posillipo.

Quest’anno l’Associazione Nautica Regionale ha devoluto un contributo di 3.000 euro in occasione della manifestazione Navigare e altri 4.000 euro donati al termine del Nauticsud di febbraio.

Leggi anche

Lavori in corso alla Scala dei turchi ma i turisti rompono le transenne

Fabio Iacolare

AquaFarm 2020 parte da Bruxelles

Fabio Iacolare

Ostia, al via la rassegna “Mare in …canto”

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.