Diporto

I Porticcioli della Sardegna sempre più accoglienti e connessi

Accoglienza tecnologia e verde in un colpo solo. Più servizi per chi arriva in Sardegna in barca tra innovazione e ambiente. Uno smartphone per il turista per muoversi subito e meglio nell’isola. E in più mezzi elettrici in banchina per andare magari in spiaggia o nel centro abitato. Sono le novità del gruppo Marinedi, da luglio per i porti turistici sardi: già consegnati i primi telefonini a Teulada, mentre per la mobilità elettrica la novità interessa sempre Teulada e Villasiimius.

Il porto della costa sud est già dalla scorsa stagione ospita una colonnina elettrica e dà la possibilità di usufruire di veicoli elettrici a noleggio. L’offerta riguarderà anche Marina di Cagliari, ma il discorso in questo caso è più ampio perchè si parla di accoglienza che va anche oltre l’estate. “Per quanto riguarda la mobilità elettrica – ha detto Renato Marconi, ad di Marinedi – molto spesso chi arriva è senza mezzo: aiutare il turista a entrare nel vivo del territorio è un beneficio per tutta l’isola”.

“Per noi sono fondamentali sostenibilità ambientale e conoscenza del territorio”, ha spiegato. Importante anche il cellulare, già attrezzato con tutte le informazioni per facilitare l’approccio con l’isola: luoghi storici, località da visitare, eccellenze enogastonomiche eccetera. Tra i programmi del gruppo anche eventi sportivi e culturali. In Sardegna la stagione si è aperta a Marina di Villasimius con la vela dei Melges 30 e 20, continuata con i Gc32 e che si chiuderà con pre-finali e finali del Melges 24.

Teulada a ottobre organizzerà la prima veleggiata della sua storia per celebrare la fine dell’estate. “La trasformazione del porto turistico in Marina resort – ha detto Marconi – è un salto culturale e oltre che tecnico e tecnologico. L’aumento del numero dei charter, la presenza di barche ed equipaggi stranieri, la richiesta di nuovi servizi così come i cambiamenti climatici sono nuove realtà alle quali stiamo dando una pronta risposta”.

Leggi anche

Navily, l’app dei diportisti in cerca di un posto barca o un ancoraggio

Fabio Iacolare

The Italian Sea Group, ricavo con incremento del 65,1% rispetto al 2021

Claudio Soffici

La flotta del Gruppo Grimaldi si ingrandisce con l’arrivo di Grande New Jersey

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.