Sport Video nautica

New Zealand Sail Grand Prix: vince Canada, Kiwi beffati per pochi metri

zealand sail grand prix

La prima edizione del New Zealand Sail Grand Prix si è svolta con due intense giornate di regate a Whakaraupo, Lyttelton Harbour.

Un fine settimana all’insegna del Team Canada, che ha così conquistato la sua prima storica vittoria in un evento SailGP.

Il racconto del New Zealand Sail Grand Prix

Secondo posto per la Nuova Zelanda, che con i nove punti ottenuti si proietta verso la finale di San Francisco. Una lotta con la Francia durata dall’inizio alla fine della gara 4, che si è conclusa con la caduta di Delapierre dai foil nel corso dell’ultimo tratto di percorso, che ha consentito ai Kiwi di accodarsi agli australiani.







In gara 5 scatta subito bene l’Australia, che ha preso il comando e ha chiuso davanti a Stati Uniti e Nuova Zelanda. Quarto il Canada, che si è così assicurato l’accesso per la corsa al podio. Nella finale sono stati proprio i canadesi a spuntarla insieme a Phil Robertson, precedendo i neozelandesi di pochi metri.

“Il supporto di questo fine settimana è stato semplicemente fantastico”, ha detto Peter Burling. “Vedendo così tante persone in tribuna e durante l’ospitalità aziendale, ma non solo: in acqua e da ogni punto di osservazione intorno, sembra che Christchurch abbia sostenuto questo evento in un modo che non avremmo mai pensato possibile. E’ stato assolutamente incredibile essere quaggiù. Ci siamo davvero divertiti ed è stato anche un fantastico ippodromo. Abbiamo adorato le sfide che ci ha lanciato. Ha creato molte corsie di sorpasso e non vediamo l’ora di tornare”.

SailGP farà il suo ritorno tra sette settimane per il Gran Finale della Stagione 3, scambiando lo splendido scenario della Penisola di Banks con lo sfondo iconico di San Francisco e del Golden Gate Bridge.

LEGGI ANCHE: America’s Cup, annunciate le prime regate preliminari: ecco quando e dove

Circa 15.000 persone hanno partecipato al villaggio dell’evento a Lyttelton per tutto il fine settimana, registrando ovunque il tutto esaurito. Altre migliaia di spettatori hanno potuto le regate grazie ad un evento gratuito nel centro di Christchurch, fornito in collaborazione con l’agenzia principale della città.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Hannibal Classic 2020: vincono Serenity, Nembo II, Tiziana IV e Koala

Redazione

America’s Cup, neozelandesi agli statunitensi: “Intervento presuntuoso”

Redazione Sport

A Marina di Scarlino la sfida per la Swan Tuscany Challenge

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.