Diporto

Palumbo Superyachts a lavoro per manutenzioni e refit

Palumbo Superyachts a lavoro per manutenzioni e refit

Palumbo Superyachts a lavoro per manutenzioni e refit nel rispetto delle vigenti normative internazionali inerenti il COVID-19.

Palumbo Superyachts Refit comunica che tutte le sue sedi (Napoli, Ancona, Malta, Savona e Marsiglia), sono attualmente attive per le attività di manutenzione e refit garantendo un’ assistenza continua alle imbarcazioni e agli equipaggi presenti nelle varie sedi.

Le attività sono svolte nel rispetto delle norme igienico sanitarie attualmente vigenti, all’interno di un protocollo operativo istituito dal comitato di controllo interno, così come previsto dal vigente protocollo sulla sicurezza negli ambienti di lavoro per il contenimento di epidemia da COVID-19 e con l’adozione dei DPI necessari ad evitare il contagio e la diffusione del COVID-19.

La divisione Palumbo Superyachts

Parte della divisione Palumbo Superyachts che comprende i marchi: ISA Yachts, Columbus Yachts, Mondomarine ed Extra Yachts, la sezione Palumbo Superyachts Refit formata da 5 cantieri navali (Ancona, Malta, Marsiglia, Napoli e Savona) è oggi la più grande manutenzione e riparazione di superyacht rete nel Mediterraneo che offre ai clienti una vasta gamma di servizi multitasking e time-sensitive.

Oltre alle sue strutture significative, tra cui principalmente: il syncrolift da 3.300 tonnellate e l’ascensore da viaggio da 560 tonnellate ad Ancona, l’ascensore da viaggio da 410 tonnellate a Malta, lo spartiacque di vernice climatizzata a Marsiglia, l’ascensore da viaggio da 520 tonnellate a Napoli, l’ascensore di viaggi da 820 tonnellate a Savona.

LEGGI ANCHE: Svelati i dettagli degli interni del nuovo ISA GT 45m

La rete di Palumbo Superyachts si rivolge anche a: uno showroom di 500 mq, committenti specializzati in yacht in tutti i cantieri, numerosi servizi ausiliari dedicati alla gestione dell’equipaggio e tra cui aree ricreative e di ristoro, palestra, ristorante, spa , centro benessere, portineria yacht e strutture ricettive per un massimo di 108 persone.

Leggi anche

Nuovo Grand Soleil 44, prime miglia in mare e photo shooting

Davide Gambardella

Team Italia a bordo del 43 metri Pershing 140

Fabio Iacolare

CRN svela il concept del bespoke yacht M/Y 142 52m

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.