Viaggi e stili di vita

Grotte di Pastena, Collepardo e Pozzo d’Antullo: gli eventi fino al 23 agosto

Grotte di Pastena Pozzo d’Antullo

Proseguono le attività e gli eventi alle Grotte di Pastena, di Collepardo e al  Pozzo d’Antullo, gestite dalla società regionale LAZIOcrea.

Inserite all’interno del Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, i tre siti rappresentano uno straordinario complesso naturalistico a pochi chilometri da Roma.

Grotte di Pastena, la storia delle grotte percorribili

Inserite all’interno del Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, le Grotte di Pastena sono definite tecnicamente come “grotte di attraversamento”, completamente percorribili (il ramo attivo solo da speleologi) dall’inghiottitoio fino alla risorgenza.




L’inghiottitoio (l’attuale antro d’ingresso) nel quale si gettano le acque del fosso Mastro, è conosciuto da sempre dalla popolazione locale: alto 20 m e largo 12 m, le testimonianze del suo utilizzo, fin dalla preistoria, sono numerose. Nel 1868 fu teatro dell’eccidio degli ultimi seguaci del brigante Andreozzi che vi si erano rifugiati, inseguiti da gendarmi. Costretti ad arrendersi per fame, furono fucilati, mentre un seminarista da essi trattenuto in ostaggio moriva di spavento.

Le grotte sono state esplorate nel 1926 dal barone Carlo Franchetti e da altri speleologi e rese turistiche già a partire dal 1927. Durante il secondo conflitto mondiale vi trovarono rifugio centinaia di profughi, fuggiti dai paesi circostanti.




Il sito si divide in due percorsi principali costituiti da un ramo attivo inferiore e da un ramo fossile superiore, ed è considerato tra i maggiori complessi speleologici della nostra penisola e consente di ammirare le più interessanti forme del carsismo sotterraneo: maestose e suggestive sale, stalattiti, stalagmiti e colonne dalle forme bizzarre, laghetti e nelle stagioni più piovose fragorose cascate, che rendono la visita alle grotte un’esperienza emozionante.

Di seguito il programma fino al 23 agosto:

  • Giovedì 20 agosto alle ore 21.00 con un omaggio a Ennio Morricone: la musica del grande maestro suonata e raccontata da Katia Sacchetti e Simone Ignagni (musica quartetti d’archi).
  • Venerdì21 agosto alle ore  21.00 Serata musicale blues con Peter Cornacchia e Stefano Sugamele;
  • Sabato22 agosto dalle ore 09.00 alle ore 13,00  l’Ora del trekking organizzata dall’ Associazione la Frontiera.  Conclude  la giornata l’osservazione delle stelle dalle ore 22.00 alle ore 24,00 a cura dell’ Osservatorio astronomico di Campo Catino. Il Trekking   è compreso nel biglietto di ingresso alle Grotte e si snoderà lungo il sentiero dei briganti  sulla linea di confine tra Stato Pontificio e Regno Borbonico. L’Associazione la Frontiera organizza l’escursione con la collaborazione della scrittrice e storica Maria Scerrato e di un esperto  botanico.
  • Domenica23 agosto alle ore 21.00 Brio music un concerto del Gruppo di Pastena,

Grotte di Pastena, Collepardo e Pozzo d’Antullo ecco gli eventi

Grotte di Pastena: Visite da lunedì alla domenica 09:00 – 19:00,  l’accesso in grotta è esclusivamente con guida ed in gruppi di massimo 12 persone (estensibile a 20 persone  nel caso di presenza di più nuclei familiari o comunque di persone non soggette a distanziamento interpersonale); orario di partenza visite guidate: 10:15 – 11:45 – 13:15 – 14:45 – 16:15 – 17:45.



Grotte di Collepardo: Visite da lunedì alla domenica, quindi anche il week end di Ferragosto con orario  9:00 -19:00. L’accesso in grotta è esclusivamente con guida ed in gruppi di massimo 12 persone (estensibile a 20 persone  nel caso di presenza di più nuclei familiari o comunque di persone non soggette a distanziamento interpersonale);  orario di partenza visite guidate: 10:15 – 11:45 – 13:15 – 14:45 – 16:15 – 17:45. Per avere garantita la visita è consigliata la prenotazione

Pozzo d’Antullo:

  • Sabato 22 agosto ore 21:00- Brio music, serata pop
  • Domenica 23 agosto ore  21:00 Dj alex e i figli delle ciocemusica popolare e tradizionale locale con strumenti musicali caratteristici

Visite da lunedì alla domenica: 9:00 -19:00,  l’accesso al sito è contingentato e prevede una presenza massima simultanea di massimo 100 persone.

Durante gli eventi saranno applicate tutte le norme di sicurezza anti-Covid previste dal Decreto della Presidenza dei Ministri (D.L. n.33 del 16 maggio 2020), allegato 9 “Spettacoli dal vivo e cinema”.

LEGGI ANCHE: Grotte di Pastena, Collepardo e Pozzo d’Antullo: gli eventi del weekend

Gli ingressi contingentati inizieranno sempre 30 minuti prima degli spettacoli e l’ingresso è incluso nel presso di biglietto di entrata ai siti. Tutte le informazioni su http://www.grottepastenacollepardo.it/contatti

Leggi anche

Icone Luce illumina Warsaw Home 2019

Fabio Iacolare

Una Vacanza a Ritmo di California

Fabio Iacolare

Singapore: verso la ripresa degli eventi aziendali MICE in totale sicurezza

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.