Località di mare

Aquadulci in località Spartivento a Chia, incarna l’anima più autentica della Sardegna

Il mare dalle sfumature color smeraldo, splendide spiagge e la profumata macchia mediterranea: a meno di un’ora di auto da Cagliari va in scena lo straordinario spettacolo di Chia. Sabbia bianca finissima, fondali bassi e acqua cristallina sono il biglietto da visita della località Spartivento, sulla costa sud-occidentale della Sardegna. Tra le spiagge più belle spicca Su Giudeu, famosa per le alte dune, proseguimento di s’Aqua Durci, alla cui bellezza ancora selvaggia s’ispira Aquadulci. È una morbida architettura che si fonde col paesaggio a caratterizzare l’hotel 4 stelle che sorge a pochi metri dal mare, da cui si può uscire anche a piedi nudi, calpestando la morbida erba del giardino e, una volta attraversata la passerella di legno sullo stagno punteggiato dai fenicotteri, raggiungere l’incantevole baia. Il raffinato hotel, i cui arredi hanno i colori tenui del giunco, del salice e dell’asfodelo, impreziositi dalla luce calda del Mediterraneo e dal profumo del mare, è un inno alla natura circostante e all’antica tradizione artigiana dell’isola.

All’esterno, bouganville, ulivi e palme incorniciano la piscina con idromassaggio e l’oasi benessere – ricavata in un gazebo di bambù dove concedersi massaggi e trattamenti, con l’esclusiva linea cosmetica che utilizza le piante officinali della Sardegna: mirto ed elicriso, ginepro e lavanda. È da questa terra meravigliosa e genuina che arrivano anche i prodotti che ogni giorno imbandiscono la tavola del ristorante à la carte Aquadulci, che delizia con le materie prime e le eccellenze del territorio: il pescato del giorno, le paste fresche fatte a mano, l’aragosta di Sant’Antioco, i pomodori di Camona di Pula, il prosciutto di Villagrande e tante altre prelibatezze. Ogni giorno in questo luogo unico, si può vivere una nuova avventura tra romantiche passeggiate lungo le spiagge, escursioni a cavallo, gite in barca a vela alla scoperta di calette nascoste o raggiungibili solo via mare, tour in mountain bike,corsi di windsurf e kitesurf, tennis e golf o, semplicemente, dedicarsi al relax di corpo e mente. L’hotel riapre il 23 aprile 2020, prezzi a partire da 75 euro a persona al giorno in formula B&B.

Leggi anche

Amalfi in Jazz saluta con l’anteprima europea del nuovo album di Walter Ricci

Fabio Iacolare

Amalfi in Jazz, la seconda serata è con i Casanova Swing Band

Fabio Iacolare

Ricci di mare, al via la pesca in Sardegna dal 16 novembre

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.