Nautica Sport

Riparte da Genova il Female Offshore Mediterranean Championship

Female Offshore Mediterranean Championship

Dall’11 aprile riparte la vela di Marina Militare Nastro Rosa Tour. Torna, infatti, il Female Offshore Mediterranean Championship, in cui dieci equipaggi femminili si affronteranno a bordo di altrettanti Benetau Figaro 3, gestiti da Sailing Series International. Quest’ultima è l’ideatrice dell’evento, che viene organizzato insieme alla Lega Navale Italiana di Sestri Ponente e di La Maddalena.

Un percorso molto tecnico

Con partenza da Genova, la regata accarezzerà la Francia per concludersi verso il 15 aprile proprio a La Maddalena. L’unicità della manifestazione sta nel fatto che, mai prima d’ora, la classe Benetau Figaro 3 ha dedicato una competizione a soli team femminili.




Trattandosi di un percorso estremamente tecnico e ricco di insidie, sin da subito la regata ha attratto alcune delle migliori veliste in circolazione. Sicuramente una delle protagoniste dell’evento sarà Claudia Rossi, campionessa mondiale Double Mixed Offshore in carica insieme a Pietro D’Alì e vincitrice di tre titoli europei J/70. A lei si aggiunge Cecilia Zorzi, vincitrice europea della medesima categoria in squadra con Alberto Bona.

LEGGI ANCHE: America’s Cup, Ben Ainslie boccia Jeddah: “ci sono candidature migliori”

Il Female Offshore Mediterranean Championship avrà inizio appena dopo il termine della Offshore Academy Nastro Rosa, in programma dal 5 al 10 aprile, anche in questo caso a Genova. Si tratta di un’ottima occasione per gli allievi per affinare la propria tecnica e per ottenere una certificazione che permetterà di partecipare alle regate offshore di Grado 1 e 2.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Beccaria e Alla Grande spingono forte alla Route du Rhum

Claudio Soffici

Venice Hospitality Challenge 2020 al via: 15 maxi-yacht in gara

Redazione

Dominio italiano al primo Campionato Europeo della classe velica RS21

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.