Nautica Sport

Matteo Iachino dello YCI e la traversata del Mar Ligure a bordo di Windsurf

Matteo iachino

Matteo Iachino, atleta dello Yacht Club Italiano, tenterà domenica 28 agosto la traversata del Mar Ligure a bordo di un windsurf con foil. Meta designata sarà l’isolotto della Giraglia in un’impresa che non è mai stata compiuta finora. Si tratta di una sfida importante per il primo italiano ad aver vinto una Coppa del Mondo di Windsurf, che vuole mandare un messaggio forte e chiaro per la tutela dell’ambiente e del mare: se una persona da sola riesce a compiere questa impresa, tutti noi possiamo fare la nostra parte nella vita quotidiana.




Tutti i dettagli della traversata

L’evento è stato organizzato in collaborazione con lo Yacht Club Italiano e prevede la partenza da Imperia, in Liguria, per un percorso dalla lunghezza di 80 miglia nautiche, distanza notevole da percorrere a bordo di un windsurf in un’unica tratta. Dopo aver compiuto tutte le analisi del caso insieme a meteorologi ed esperti, Matteo Iachino ha deciso di portare avanti il suo sogno, che ha ottenuto anche il patrocinio del Comune di Imperia.

Si tratta di un’impresa sportiva che rientra nel progetto Un solo mare per tutti, che prevede l’organizzazione sulle spiagge liguri di 4 appuntamenti dedicati alla sostenibilità, alla tutela del mare, alla promozione degli sport acquatici e all’inclusione sociale. Gli incontri, realizzati insieme a Tirreno Power e con la collaborazione dell’Associazione Il Porto dei Piccoli di cui Iachino è ambassador, sono aperti a tutti i ragazzi delle scuole del territorio e cercano di coinvolgere i bambini in cura nelle principali strutture ospedaliere liguri.




L’evento sarà a chiamata in base alle condizioni meteo previste, con un gruppo di esperti che consiglierà la giornata migliore: la finestra temporale selezionata va dal 28 agosto fino al 18 settembre 2022. Le fasi di preparazione e tutte le informazioni verranno diffuse successivamente sui canali social dei partner, mentre sul sito dello Yacht Club Italiano sarà possibile seguire la traversata in tempo reale, grazie al sistema di live traccino che Matteo porterà con sé. L’atleta avrà a disposizione una barca al suo seguito, pronta ad intervenire in caso di necessità.

LEGGI ANCHE: Elida, la barca da regata con scafo in legno e ponte in fibra di carbonio

Chi è Matteo Iachino

Matteo Iachino nasce nel 1989 a Savona in Liguria. Windsurfer dall’età di 10 anni, con tanta dedizione e passione riesce a diventare presto professionista e spiccare nel mondo dello slalom. È stato Campione Europeo nel 2012 e sei volte Campione Nazionale. Tre volte Vice World Champion PWA World Cup Tour specialità slalom. Nel 2016 corona il suo sogno, diventando – primo italiano nella storia della specialità – Campione del Mondo nel circuito PWA.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Coppa America, Luna Rossa e la voglia di rivincita in quel di Barcellona

Claudio Soffici

Boom di iscrizioni alla 151 Miglia Trofeo Cetilar

Fabio Iacolare

Vendée Globe, la flotta ha ripreso la regata dopo il salvataggio di Escoffier

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.