Viaggi e stili di vita

Coronavirus, gli italiani pronti a partire appena finita l’emergenza: ecco alcune mete

L’emergenza Coronavirus ha costretto tutti a cambiare le proprie abitudini e a restare chiusi a casa, ma ha forse destabilizzato più di altri i viaggiatori abituali. Passata la crisi, ci si augura il prima possibile, soprattutto per loro bisognerà recuperare il tempo perduto e tornare subito a viaggiare liberamente.

Ci sono anche le Dolomiti (presenti pure tra le province di Udine e Pordenone, con un gruppo di montagne delle Prealpi Carniche appartenenti alle cosiddette Dolomiti d’oltre Piave), il parco naturale del Triglav (in italiano il Monte Tricorno, che con i suoi 2.864 metri è la più alta cima delle Alpi Giulie e della Slovenia) e i Laghi di Plitvice (in Croazia), tutte mete a pochi chilometri da Trieste, tra i migliori luoghi all’aperto e i paesaggi naturalistici più suggestivi d’Europa dove viaggiare dopo la crisi selezionati dagli utenti del motore di ricerca Jetcost.

In vista di questo, Jetcost ha chiesto ai suoi utenti europei dove vorrebbero andare una volta finita la pandemia. In molti hanno dichiarato di voler tornare a visitare le principali città europee (18%), tanti altri invece si vedono già a prendere il sole su una spiaggia (35%) e alcuni poi non si preoccupano nemmeno della destinazione, purché abbiano a disposizione un hotel all inclusive dove rilassarsi senza limitazioni per cibo e bevande (10%).

Infine, c’è un numero considerevole, circa il 27%, che sente il desiderio di andare alla ricerca di spazi all’aperto, immersi nella natura più pura, paesaggi sconfinati che facciano subito dimenticare le strette pareti di casa. Una scelta dettata sicuramente anche dal voler evitare le folle e i gruppi di persone già schivate per settimane a causa del virus. A quest’ultimo gruppo di viaggiatori, Jetcost.it ha chiesto quali sarebbero i luoghi all’aperto più belli che vorrebbero visitare il prima possibile.

Molti di quelli scelti sono parchi naturali, alcuni sono Patrimonio dell’Umanità e due tra i preferiti si trovano in Italia. Tra questi, le montagne rosa italiane, le Dolomiti (anche Friulane) i Laghi multicolore di Plitvice (Croazia) e la Natura selvaggia e incontaminata del parco del Triglav.

Leggi anche

Spiagge dog friendly, a Maccarese riapre Baubeach

Fabio Iacolare

La Via Francisca del Lucomagno si racconta al Monastero di Torba di Gornate Olona

Fabio Iacolare

Un Forum per guardare il nostro pianeta con occhi nuovi

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.