Nautica Sport

“A vela contro la violenza”, domenica a Catania la veleggiata per le donne

a vela contro la violenza

Domenica 28 novembre, alle 11.30, al Porto di Catania, sarà dato lo start alla veleggiata autunnale “A vela contro la violenza”, organizzata dal Circolo nautico Nic di Catania.

A vela contro la violenza, il Golfo di Catania si tinge di rosa

La veleggiata autunnale si tinge di rosa e si svolgerà nello specchio d’acqua antistante il Golfo del capoluogo etneo, per celebrare insieme la giornata contro la violenza sulle donne. La manifestazione velica sarà preceduta da un briefing, ospitato nei locali della segreteria del C.n Nic e sarà dedicato al delicato tema, per dire no alla violenza di genere e ricordare tutte le vittime di femminicidio.




Le violenze sulle donne ed i casi di femminicidio stanno, purtroppo, seguendo un trend di risalita. Solo in quest’anno si registrano oltre un centinaio di vittime, di cui 87 uccise in ambito familiare, 60 di esse sono state uccise dal partener o dall’ ex fidanzato.

LEGGI ANCHE: I vincitori della Coppa Sicilia Optimist a Catania

Le imbarcazioni partecipanti, suddivise per classi metriche, mostreranno, issati a riva, dei lunghi nastri rosa, che sventoleranno in mare, durante la veleggiata, quale simbolico segno di solidarietà a supporto al triste fenomeno della violenza di genere. La classifica finale sarà redatta col metodo “Time on distance”, e saranno premiati i primi di ogni classe .Un premio speciale sarà assegnato alla prima donna sulla linea d’ arrivo.

Seguici su Facebook e resta aggiornato – Clicca qui

 

 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Mondiale ORC, trionfa il presidente della Compagnia della Vela

Claudio Soffici

Nautica extralusso: 2.200 yacht sono tornati nelle acque del Mediterraneo

Redazione

SailGP, aperta la biglietteria per il France Grand Prix I Saint-Tropez

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.