Località di mare

Anche quest’anno c’è la barca da Lignano a Bibione sul fiume Tagliamento

Secondo quanto riferito dall’assessore Pizzimenti: “Anche quest’anno attivo sul fiume Tagliamento il collegamento da LignanoBibione via barca, servizio già avviato nella passata stagione estiva e che, considerato il successo registrato, la Regione Friuli Venezia Giulia ha inteso consolidare anche attraverso un accordo con il Veneto“.

L’assessore regionale del Friuli Venezia Giulia Pizzimenti ha rilasciato delle dichiarazioni a margine della riunione di Giunta, nel corso della quale è stato approvato lo schema del protocollo d’intesa tra Friuli Venezia Giulia, Veneto e i Comuni di San Michele al Tagliamento e Lignano Sabbiadoro, dedicato alla realizzazione in via sperimentale di un servizio di trasporto pubblico locale di collegamento tra le sponde del fiume.

Trasporti sul fiume Tagliamento, ecco l’obiettivo della Regione

“L’obiettivo dell’Amministrazione regionale – spiega l’assessore Pizzimenti – è teso a garantire continuità a un servizio che partito in sordina, lo scorso anno in poche settimane aveva registrato oltre 50 mila utenti, riscuotendo il gradimento di turisti e ciclisti”.

L’intesa affida il servizio alla società Tpl Friuli Venezia Giulia , per una spesa complessiva di 113.855 euro, alla quale – riporta una nota della Regione Friuli Venezia Giulia – comparteciperà anche la Regione Veneto.

“Se anche quest’anno il servizio di collegamento si confermerà quale strumento utile per la valorizzazione del territorio, migliorandone l’attrattività turistica – ha aggiunto l’assessore – valuteremo la possibilità di inserirlo stabilmente tra i servizi di trasporto via mare compresi nell’ offerta pubblica regionale”.

LEGGI ANCHE: Bibione, ecco l’app per prenotare un posto al sole sulle spiagge

Il collegamento per il 2020 sarà attivo dal 27 giugno al 13 settembre con corse ogni 35/40 minuti dalle 9 alle 19 da Lignano e dalle 9,20 alle 19,20 da Bibione.

Leggi anche

Agropoli alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum

Fabio Iacolare

Su Giudeu: un luogo che incanta i sensi

Fabio Iacolare

Estate 2020, Arzachena pronta a ripartire ma servono certezze

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.