Località di mare

Ghemon live all’Arena Flegrea per la conclusione del Noisy Naples Fest

Per la serata conclusiva della quarta edizione del Noisy Naples Fest, domenica 28 luglio, Ghemon torna a esibirsi a Napoli per una grande festa con tanti ospiti. Insieme a lui, sul palco dell’Arena Flegrea saliranno dalle ore 20 vari ospiti: 4Raw SquadGenteTherivati e Masamasa. A seguire, dj set.

Classe 1982 e originario di Avellino, Ghemon è uno dei più talentuosi e apprezzati artisti hip hop italiani. Negli anni ha saputo rinnovare il suo personalissimo stile a metà tra il cantautorato e il rap: un caso quasi unico all’interno dello scenario in Italia. Dopo un lungo percorso artistico e la pubblicazione degli album “La rivincita dei buoni” (2007), “E poi, all’improvviso, impazzire” (2009) e “Qualcosa e cambiato” (2012) inizia a definire il suo territorio musicale: rap mescolato al soul, al funk, al jazz e alla musica italiana.

ORCHIdee” (MacroBeats/Artist First) è il disco uscito nel maggio 2014, che segna la sua maturazione artistica. Da quel momento inizia un lunghissimo tour di più di settanta date, accompagnato da una vera e propria band rinominata “Le Forze del Bene”.

Nel settembre 2017 pubblica “Mezzanotte”: l’album, sempre prodotto da Tommaso Colliva e interamente suonato dalla sua band “Le forze del bene”, è la consacrazione di qualcosa di unico, dove le influenze black si legano alla musica italiana riuscendo anche a trovare uno spazio vitale per la tradizione hip hop. L’album ha esordito alla terza posizione della classifica FIMI dei dischi più venduti in Italia e a novembre dello scorso anno il singolo “Un Temporale” è stato certificato disco d’oro.

Le sue doti canore gli valgono la partecipazione al Festival di Sanremo 2018, in cui, durante la serata dei duetti, affianca Diodato e Roy Paci, aggiungendo una strofa inedita al brano “Adesso”. Nel 2019 partecipa al Festival di Sanremo con “Rose Viola”, un brano intenso ed elegante.

I biglietti per assistere al live di Ghemon + guests sono disponibili sui circuiti Etes e TicketOne e nei principali punti vendita regionali al costo di 20 euro per la cavea bassa e 15 euro per la cavea alta.

Leggi anche

Blue District, Genova sarà città leader internazionale nella blue economy

Redazione

Santa Margherita Ligure anche la protezione Civile sulle spiagge libere

Fabio Iacolare

Arzachena si rifà look e punta al collegamento con la Costa Smeralda

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.