News dal mare

Mazara del Vallo, incentivi alle imprese di pesca per ripulire il mare dalla plastica

“Plaudo al lavoro messo in campo dall’assessore regionale Edy Bandiera, che in Conferenza Nazionale Politiche Agricole nella Sala Giunta del Comune di Mazara del Vallo durante il Blue Sea Land, ha proposto di incentivare  finanziariamente le imprese di pesca per la ripulitura del mare dalla plastica e da tutti gli oggetti inquinanti.  La proposta è stata approvata a stretto giro di posta dalla Conferenza Stato-Regioni”.
Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, esprimendo soddisfazione per l’approvazione, da parte della Conferenza Stato-Regioni, della proposta lanciata a Blue Sea Land dall’assessore regionale Edy Bandiera, che impegna il Governo Nazionale a chiedere all’Unione Europea di stanziare le somme per incentivare i pescatori  ad aiutare l’ambiente.
“La nuova programmazione comunitaria – ha dichiarato l’Assessore Bandiera – deve prevedere lo stanziamento delle risorse necessarie affinché quello che abbiamo voluto definire ‘pescatore ecologico’ sentinella del mare, venga incentivato economicamente nella sua attività di ripulitura e miglioramento dell’ambiente marino, che andremo a consegnare alle future generazioni. Solo in questo modo – ha concluso Bandiera – si persegue il duplice obiettivo di migliorare l’ambiente e nello stesso tempo incrementare il reddito del pescatore”.

Leggi anche

Ambiente: la storia di Siso, il capodoglio morto per aver mangiato plastica

Fabio Iacolare

Il pane all’acqua di mare arriva nei supermercati napoletani

Fabio Iacolare

Jesolo festeggia il ferragosto con i fuochi d’artificio sulla spiaggia

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.