Nautica Sport

Classe Meteor, a Santa Marinella il Trofeo d’Amelio va ad Andrea Piazza

trofeo d'amelio

Un fine settimana caratterizzato dal maltempo a Santa Marinella, dove la flotta Meteor ha gareggiato per il Trofeo d’Amelio, valido per il circuito nazionale di Classe del Trofeo del Timoniere, che vede al primo posto  Andrea Piazza alla guida di Senza Intoppi, della flotta di Caldonazzo. Nonostante il meteo inclemente, caratterizzato da pioggia e vento forte, sono state disputate due prove in totale.




Il podio del Trofeo d’Amelio a Santa Marinella

Le regate, organizzate dal Circolo Nautico Guglielmo Marconi (presieduto dall’Ammiraglio Francesco Lo Sardo, hanno visto la partecipazione di tredici imbarcazioni. Questo è un “segno che la flotta locale ha risposto molto bene”, ha commentato Alessandro Ferrara, Segretario della Classe.

Allunga il passo nella prova di sabato Andrea Piazza, che domenica può scegliere un approccio più conservativo che gli permette di chiudere al terzo posto e di vincere la classifica generale della tappa, che vale il gradino più alto nel Trofeo del Timoniere.

In classifica del Trofeo d’Amelio vediamo poi Matteo Sampiero di Basilico Sailing Team (un terzo e un secondo posto) e Diavolo a 4 di Alessandro Ferrara (un secondo e un quarto). Identiche le posizioni per il Trofeo del Timoniere.

LEGGI ANCHE: RS21 Cup Yamamay 2022, ultimo atto a Puntaldia: esordio per due italiani

“Un tempo a limite tra genoa e fiocco, con vento forte e onda molto alta, ma la nostra barca si è dimostrata ancora una volta molto marina, molto stabile. Una accoglienza da parte del presidente del circolo davvero unica: ci ha ospitati tutti a casa sua con grande calore”, ha commentato Piazza che ora dovrà difendere la posizione nella tappa di Torre del Greco del Trofeo del Timoniere, in programma per il 29 e 30 ottobre 2022.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Timone Yachts Group: “2023 anno di assestamento per nautica di lusso”

Claudio Soffici

Tecnorib Pirelli 42, il walkaround dal look aggressivo con dettagli raffinati

Redazione

SailGp, confermata pena massima per Spithill per la collisione alle Bermuda

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.