Nautica

Yacht di Ibrahimovic: estate tra il Riva 100′ Corsaro e il Benetti Oasis 34M

yacht ibrahimovic -

Quest’estate lo abbiamo seguito su Instagram mentre si allenava sul suo yacht, con vista prima sulla baia di Saint-Tropez, poi su quella di Porto Cervo e infine sul panorama di Montecarlo. Gli occhi ovviamente erano puntati su Zlatan Ibrahimovic, rientrato ora a Milano per sostenere da bordo campo il suo Milan, mentre in palestra sta proseguendo la riabilitazione dopo l’operazione al ginocchio destro, per un ritorno in squadra previsto per gli inizi del 2023. Ma gli amanti della navigazione non avranno potuto fare a meno di ammirare i ben due diversi modelli di imbarcazione su cui viaggiava Ibra. Prima l’amato Riva 100′ Corsaro, con cui era approdato anche a Sanremo per il 71° Festival, poi un Benetti Oasis 34M, prodotto di Azimut Benetti che nell’ambito dei megayacht si è confermato il primo produttore mondiale anche nel 2021.

Il suo Milan spedito come il 100′ Corsaro

ibrahimovic

Il suo Milan, intanto, pur senza Ibra ha rispettato i pronostici dell’estate e, dopo un avvio di stagione che ha proiettato sin da subito i rossoneri nelle zone alte della classifica, grazie anche al derby vinto per 3-2 in rimonta contro l’Inter e con un solo ko contro il Napoli, rimane ancora la favorita numero uno per la vittoria finale dello scudetto, come confermano le quote di fine settembre sulle scommesse in Serie A. Lo svedese ora spera che i compagni, prima della sosta obbligata per i Mondiali in Qatar, proseguano il cammino in maniera compatta e spedita, magari proprio come il suo Riva 100′ Corsaro, modello lungo 29,90 metri e dal profilo potente e pulito, nato dalla collaborazione tra Officina Italiana Design e il Dipartimento Engineering del Ferretti Group a La Spezia.

Spazi en plein air per relax e… allenamenti

Non ci stupiremmo se nella scelta del modello 100′ Corsaro, Ibra si fosse lasciato in parte attrarre anche dal nome, che evoca appunto i marinai che, andando a caccia di nuove imprese e tesori, diventavano corsari. Lo yacht, che rientra nella tipologia flybridge di Riva insieme al 110′ DolceVita e al 90′ Argo, rispecchia dunque non solo nell’estetica, l’attitudine sportiva di Zlatan. Tra gli ambienti interni troviamo le quattro camere con tre suite, in grado di ospitare fino a dieci persone, più la spaziosa suite armatoriale collocata a prua del ponte principale. Eleganti gli spazi en plein air riservati al relax, ma non solo: gli arredi del sun deck, firmati dalla nota designer Paola Lenti, sono freestanding e quindi possono essere spostati, in questo modo Ibra può stendere il suo tappetino ed esercitarsi, oppure piazza lì la sua cyclette e pedala.

Il nuovo yacht di Ibra svelato al mondo grazie al drone

yacht ibrahimovic

Nella seconda metà di agosto lo svedese ha scelto di fare le cose ancora più in grande, facendosi vedere per la prima volta a bordo del suo nuovissimo Benetti Oasis 34M, costruito a Viareggio dall’azienda leader nel settore della nautica. Come indica il nome, lo yacht è lungo poco più di 34 metri e, fornito di cinque suite, come il 100′ Corsaro può ospitare dieci persone. Tra le tante chicche della nave che sicuramente avranno allettato Ibra, c’è una palestra attrezzatissima dove lo svedese ha trovato tutti gli strumenti che gli servivano per allenarsi e cominciare a smaltire la ricostruzione del crociato. Il tutto svelato prima dalle riprese tramite il drone telecomandato, quindi documentato su Instagram anche con i video dei tuffi in mare. Terminate da poche settimane le vacanze, ad oggi l’attaccante ha voglia di rientrare in campo al più presto per condurre il suo Milan verso il porto sicuro del 20esimo scudetto. Ci sarà tempo per tornare a issare le vele, anche in mare.

Leggi anche

Tra Legno e Acqua, torna a Varese il convegno su barche d’epoca

Claudio Soffici

Quarta giornata impegnativa al Campionato Mondiale ORC di vela d’altura a Porto Cervo

Redazione Sport

Gommoni Technohull, ecco i due nuovi modelli

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.