Nautica Sport

Sydney-Hobart, lotta tra Black Jack e LawConnect per il vertice

LAWCONNECT

Lotta ai vertici tra i super maxi Black Jack e LawConnect, che nelle ultime ore della Sydney-Hobart si sono scambiati il ​​comando diverse volte nella corsa fino allo stato insulare della Tasmania, la tappa a quasi due giorni dopo l’inizio della gara.

Black Jack e LawConnect: lotta in regata in poche miglia

Il Black Jack del Monaco Yacht Club e il 100 piedi LawConnect, già vincitore come Perpetual Loyal nel 2016 e Investec Loyal nel 2011, distano solo poche miglia nautiche e avrebbero dovuto terminare la regata mercoledì mattina presto. L’SHK Scallywag100 di Hong Kong, che domenica ha guidato la flotta fuori dal porto di Sydney, era al terzo posto.




Il navigatore di Black Jack, Alex Nolan, ha detto che le condizioni erano state schiarite martedì presto con una brezza di 10 nodi. “Non vediamo l’ora che arrivi una buona giornata, quella in cui finiremo questo pomeriggio e questa sera”, ha detto.

Problemi a bordo per LawConnect

“Tutti stanno molto bene. Tutti sono molto felici. Lo stiamo spingendo molto forte”. Il localizzatore di posizione di LawConnect ha funzionato male, con la sua posizione determinata invece dai rapporti radio. L’evento di 628 miglia nautiche di quest’anno (1.170 chilometri, o circa 720 miglia) è una delle gare più lente nella memoria recente, molto indietro rispetto al record del 2017 di Comanche di 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi.




Gli ufficiali di gara affermano che 36 barche si sono ora ritirate da un campo di partenza di 88 a causa delle condizioni difficili causate in gran parte dalle correnti oceaniche.

LEGGI ANCHE: Partita la Sydney-Hobart 2021: primi ritiri dopo lo start, ecco chi è in testa

La gara dell’anno scorso è stata annullata la settimana prima dell’inizio previsto a causa di problemi di quarantena legati al coronavirus, ma l’edizione 2021 sta procedendo con protocolli di test di massa del virus in atto. Agli skipper è stato detto che le barche devono ritirarsi immediatamente dalla regata se un membro dell’equipaggio riceve un messaggio dalle autorità sanitarie che lo informano di essere risultato positivo al COVID-19.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Vela Day per tutti sulle imbarcazioni della Classe 2.4mR e Hansa 303

Redazione

Anywave presenta la stagione agonistica 2020 ed il progetto R.Eco

Fabio Iacolare

Dalin e Ruyant, il peggio è passato: adesso rotta su Cape Leeuwin

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.