Diporto

TecnoRib, varati i primi due esemplari di gommoni Pirelli 42

TecnoRib, varati i primi due esemplari di gommoni Pirelli 42

Oggi e lo scorso 14 maggio TecnoRib ha varato i primi due gommoni Pirelli 42 con motori fuoribordo, mentre la consegna è prevista a breve insieme ad altri due esemplari dello stesso modello destinati al mercato australiano.

L’attività di TecnoRib, licenziataria ufficiale dei gommoni a marchio Pirelli, è dunque ripresa a pieno ritmo, in vista di un’estate in cui il gommone potrebbe rivelarsi il mezzo ideale per vacanze serene e responsabili.

TecnoRib, un successo targato Pirelli

Continua il successo del gommone Pirelli 42, il walk-around lanciato in anteprima mondiale a inizio anno durante il Salone di Dϋsseldorf.

A conferma che la produzione del cantiere milanese ha ripreso la sua attività a pieno ritmo, pochi giorni fa sono stati varati i primi due modelli di gommoni Pirelli 42, con motore fuoribordo.

Il 14 maggio è stata varata la versione con tripla propulsione Mercury da 300 hp ciascuno e oggi la versione con due motori Racing da 450 hp a testa.

Nelle prossime settimane verranno inoltre consegnate altre due unità del 13 metri disegnato da Ted Mannerfelt. La prima monta una coppia di motori 400 hp, la seconda avrà una tripla motorizzazione da 300 hp.

Particolarità della versione fuoribordo è il layout open deck a poppa che a discapito di un’area con prendisole propone un design più sportivo e aggressivo.

Gommoni Pirelli 42, lussuoso con una velicità di oltre 45 nodi

Dopo alcune settimane di chiusura TecnoRib è dunque pronta per fronteggiare la stagione che potrebbe risultare molto promettente.

Il managing director ha commentato così: “Con l’incertezza sulla fruibilità delle spiagge che caratterizza l’estate in arrivo, il gommone sarà forse il mezzo ideale per godersi il mare in libertàNon abbiamo avuto cancellazioni di ordini per cui stiamo lavorando a pieno ritmo, nel totale rispetto delle disposizioni governative, per garantire la massima serenità a tutte le persone coinvolte e con l’intento di continuare a realizzare un prodotto eccellente”.

Progettato dal designer svedese Ted Mannerfelt, che ne ha enfatizzato l’anima sportiva rispettando i codici estetici dei precedenti modelli del marchio, PIRELLI 42 è l’ultima novità introdotta dal cantiere di Rescaldina e ha raccolto grande successo e interesse sin dal suo lancio.

LEGGI ANCHE: Tecnorib, il successo PIRELLI 42 ha di gran lunga superato le aspettative

Tutti gli esemplari delle serie sono caratterizzati da una grande attenzione alle aree relax, dalla semplicità di guida e da prestazioni elevate (sopra i 45 nodi), caratteristiche ideali per organizzare delle vacanze in sicurezza, tra calette poco affollate e spiagge difficilmente raggiungibili, in cui arrivare in poco tempo, all’insegna di relax e serenità.

Leggi anche

Boot Düsseldorf 2021 apre ai visitatori internazionali nonostante il Covid 19

Fabio Iacolare

Confindustria Nautica, al Salone di Singapore per la filiera italiana

Fabio Iacolare

Benetti Yacht, varato il Classic Supreme 132 “Happy me” nel cantiere di Viareggio

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.