Nautica Sport

Le Grazie di Porto Venere, i vincitori delle Vele d’Epoca nel Golfo 2022

Vele d’Epoca nel Golfo 2022

Alcyone tra gli Yachts d’Epoca, varato nel 1952 su progetto del 1948, Crivizza del 1966 tra gli Yachts Classici e Gioconda del 1973 tra gli Spirit of Tradition, sono le barche a vela che alle Grazie di Porto Venere, nel Golfo della Spezia, si sono aggiudicate la vittoria nella propria categoria in occasione della quarta edizione di Le Vele d’Epoca nel Golfo.

Vele d’Epoca nel Golfo: ad Alcyone anche il Trofeo Challenge Perpetuo Gianfranco Vecchio

Vele d'Epoca nel Golfo 2022 Foto Maccione
Vele d’Epoca nel Golfo 2022 (Foto P. Maccione)

Alcyone si è aggiudicata anche il Trofeo Challenge Perpetuo Gianfranco Vecchio, istituito dalla locale Sezione dell’ASD Forza e Coraggio. L’evento valeva come terza prova del Trofeo Artiglio 2022.




I partecipanti a “Le Vele d’Epoca nel Golfo” che regateranno anche al prossimo Trofeo Mariperman alla Spezia dal 17 al 18 settembre 2022, potranno contendersi il neonato “Trofeo Vele d’Epoca nel Golfo dei Poeti” promosso da Assonautica Provinciale della Spezia e presentato ai regatanti alla cena equipaggi da Piergino Scardigli, presidente di Assonautica La Spezia e dal Direttore Romolo Busticchi.

Le classifiche

Yachts Epoca:

1. Alcyone

2. Margaret

3. Gazell

4. Ilda

5. Barbara

6. Greylag

Yachts Classici:

1. Crivizza

2. Onfale

3. Grifone

LEGGI ANCHE: Differita la partenza de La Cinquecento Trofeo Pellegrini

4. Ojalà II

5. Dragonera

6. Artica II

7. Caligu Terzo Rabbit

8. Mä Vista

9. Ella

Spirit of Tradition:

1. Gioconda

2. Freya

Vele Storiche: Mabelle (unico partecipante)

Alle imbarcazioni che nel 2022 celebravano compleanni importanti, Alahis II del Presidente Onorario AIVE Pier Maria Giusteschi Conti e Mä Vista (50 anni), Onfale (60 anni), un moderno e innovativo Sangermani del 1962, Alcyone (70 anni) e Greylag (90 anni), quest’ultima proveniente da Imperia, sono stati donati gli acquerelli delle loro barche realizzati appositamente dall’artista di origine svizzera Federica Stricker.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Buona la prima: il circuito sardo J24 è ripartito dalle acque del Golfo di Olbia

Fabio Iacolare

Mare, il maltempo non frena le vacanze degli italiani

Fabio Iacolare

Coppa Italia, a Bari la prima tappa per la classe Dinghy 12′

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.