Sport

Vendée Globe, Jean Le Cam si precipita a salvare Kevin Escoffier (PRB)

Vendée Globe, Jean Le Cam salva Kevin Escoffier (PRB) in mezzo al mare

Kevin Escoffier (PRB) ha attivato il segnalatore di soccorso dopo che la sua barca imbarcava acqua: Jean Le Cam cambia rotta per recuperarlo.

Escoffier, 40 anni, che sta correndo al terzo posto nella Vendée Globe in solitaria non-stop intorno al mondo, posizionato a circa 550 miglia nautiche a sud-ovest di Città del Capo, ha attivato il suo segnale di soccorso. Stava correndo con un forte flusso d’aria da SW su mure a dritta dietro un fronte meteorologico.

Kevin Escoffier (PRB) ha attivato il segnalatore di soccorso

Alle 1346 (UTC), Escoffier è riuscito a inviare un messaggio alla sua squadra di terra, spiegando che aveva un’entrata d’acqua nella sua barca.




Le autorità di soccorso (MRCC Cape Town e CROSS Griz Nez) stanno preparando un piano d’azione in collaborazione con il suo team di terra PRB, con Jacques Caraës e il team Vendée Globe Race Direction. Jean Le Cam, il concorrente più vicino, ha cambiato rotta per navigare fino all’ultima posizione data dalla barca quando il faro è stato attivato (40 ° 55 S 9 ° 18 E).

POTREBBE INTERESSARTI: Vendée Globe e Il grande Sud: tappa magica per Pedote e Prysmian Group

Jean le Cam è arrivato nella zona e ha visto Kevin Escoffier  nella sua zattera di salvataggio. È pronto ad accendere il motore e si prepara a recuperare Escoffier. Maggiori informazioni in arrivo.



AGGIORNAMENTO:  La Direzione Gara ha chiesto a Boris Herrmann, Yannick Bestaven e anche a Sebstien Simon di cambiare rotta per andare in zona per aiutare nelle operazioni di salvataggio di Escoffier. Il primo a raggiungerlo sul posto è stato le Cam.

Seguici su Facebook e resta aggiornato – Clicca qui

Leggi anche

Al Salone Nautico di Venezia presentata la VI edizione della Venice Hospitality Challenge

Fabio Iacolare

WindFestival Diano Marina, l’edizione conclusa sotto il segno del vento

Redazione

Maida dell’ armatore Luigi Consoli vince la “XIII Etna Sea Race”

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.