Nautica Sport

Gara di preparazione alla Coppa America a Cagliari? L’incontro con TNZ

gara di preparazione

La Regione Sardegna ha candidato la città di Cagliari per ospitare la gara di preparazione all’America’s Cup 2024. All’evento, che si svolgerà il prossimo anno, prenderanno parte tutti e cinque i team velici iscritti alla Coppa.

La possibilità di ospitare a Cagliari la regata è stata discussa in un incontro con Grant Dalton, chief executive di Team New Zealand, e il team principal Matteo De Nora, oltre che con Max Sirena, di Luna Rossa.




Gara di preparazione a Cagliari? Grande vetrina per la regione

“Cagliari ospiterebbe gli equipaggi, gli staff e gli appassionati almeno per le quattro giornate di gara”, ha spiegato l’assessore al turismo Gianni Chessa. “Ma i team solitamente precedono l’evento agonistico con almeno dieci giorni di allenamento sul campo di regata, con un intuibile impatto economico sul territorio. Stiamo ipotizzando anche un contorno di eventi nautici e velici che anticiperebbero l’evento di eccezionale livello sportivo, il primo e l’unico lontano da Barcellona, sede ufficiale dell’edizione 2024 della Coppa America”. “Sarebbe anche un’ulteriore tappa nella trasformazione della Sardegna nel polo velico nel Mediterraneo”, aggiunge l’assessore, che pensa di affiancare al progetto “altre iniziative, come la riedizione della Fiera Nautica a Olbia”.

L’idea comprende anche un contorno di eventi nautici e velici, che anticiperebbero la manifestazione, unica a tenersi al di fuori da Barcellona, sede ufficiale dell’edizione 2024. Si tratterebbe senza dubbio di una grande vetrina per tutta la Sardegna, grazie anche alla copertura mediatica a livello internazionale dell’evento: un grande investimento per la regione che punterebbe così anche ad allungare la stagione turistica.

LEGGI ANCHE: Vacanza in barca a Kos, italiani salvano naufrago siriano in mare

“Sarebbe anche un’ulteriore tappa nella trasformazione della Sardegna nel polo velico nel Mediterraneo, affiancando il progetto con altre iniziative, come la riedizione della Fiera Nautica a Olbia. La Regione crede fortemente nel turismo sportivo come strumento fondamentale per la promozione della Sardegna”, ha concluso Chessa.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

World Sailing ha rinnovato lo status olimpico al Laser anche per Parigi 2024

Fabio Iacolare

Partnership Fiart-Saigon: le barche napoletane alla conquista del Vietnam

Redazione

Barcolana Young 2022, ecco tutti i vincitori tra Juniores e Cadetti

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.