Località di mare Nautica

Allo Yacht Club Cala dei Sardi il saluto dell’Amerigo Vespucci

cala dei sardi amerigo vespucci

Domenica 3 e lunedì 4 luglio il Golfo di Cugnana avrà l’onore di ospitare la nave scuola Amerigo Vespucci, con una visita prevista allo Yacht Club Cala dei Sardi. L’evento si inserisce tra le tappe della campagna d’istruzione 2022 degli allievi ufficiali della Marina Militare che partiranno il prossimo 2 luglio da Livorno.

L’Amerigo Vespucci a Cala dei Sardi, “una grande festa”

La visita del Vespucci, fortemente voluta e richiesta dallo Yacht Club Cala dei Sardi e dalla Città di Olbia, nasce per ripetere la grande festa dello scorso anno in cui il veliero della Marina Militare ha fatto bella mostra di sé nelle acque della Costa Smeralda richiamando l’attenzione dei media oltre che dei tanti residenti e dei turisti in transito.




“Siamo felici che la nostra richiesta allo Stato Maggiore sia stata accolta favorevolmente – afferma il sindaco Settimo Nizzi – I valori della Marina Militare e il simbolo che rappresenta Nave Vespucci sono molto sentiti e fanno parte della nostra cultura. Olbia è infatti sede di manifestazioni marinaresche che si ispirano alla condotta della Marina, anche grazie al fatto che tra la nostra comunità sono presenti marinai che si sono formati a bordo del grande veliero”.

“Un onore accogliere il veliero più bello del mondo”

“È per noi un grande onore e riconoscimento poter accogliere in rada il veliero più bello del mondo. Il nostro Yacht Club – racconta il Presidente Alessandro Balzani – è nato dall’intuizione del Dott. Simone Morelli, Ufficiale in congedo della Marina Militare ed ex allievo dell’Accademia Navale e di Nave Vespucci, e vuole trasmettere l’amore per la tradizione e la passione per il mare, il rispetto della storia e l’importanza della disciplina, e si ispira ai principi etici e morali della Marina Militare”.

LEGGI ANCHE: Andrea Doria, la storia dell’ultimo viaggio della nave più bella del mondo

L’arrivo del Vespucci, previsto per il tardo pomeriggio di domenica, sarà accolto dalle Autorità istituzionali politiche, militari e religiose, mentre per il lunedì il Cala dei Sardi ha organizzato la “Giornata Primavela” che inizierà con la veleggiata dei giovani atleti dello Yacht Club intorno al veliero della Marina Militare per l’inchino, ovvero il rispettoso saluto del galateo marinaresco. Durante la mattinata una delegazione di Ufficiali, Sottufficiali e Allievi della 1a Classe del Vespucci saranno a Cala dei Sardi per raccontare le esperienze di bordo ai giovani studenti del territorio olbiese che potranno partecipare limitatamente ai posti disponibili.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Pozzuoli Faber Jazz Festival, all’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli e nell’Antro della Sibilla

Fabio Iacolare

La criminalizzazione del comandante della nave: criticità e prospettive

Fabio Iacolare

Partita la Sydney-Hobart 2021: primi ritiri dopo lo start, ecco chi è in testa

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.