Sport

Scuola di Vela nella splendida base Horca Myseria di Isuledda, in Costa Smeralda

Vela, il presidente Francesco Ettorre scrive agli atleti

Il mare per eccellenza, quello della Costa Smeralda; una struttura tra le più belle e organizzate della zona, il Villaggio di Isuledda; un pool di professionisti della vela, quelli del Team Horca Myseria. Questi gli ingredienti dei corsi di Vela per l’estate 2019. Nel periodo estivo Horca Myseria, con i suoi istruttori, il suo entusiasmo, la sua filosofia di navigazione ma anche di vita, si trasferisce in Sardegna. All’interno del Villaggio Isuledda, presso la base HM vengono tenuti i corsi di tutti i livelli, riservati agli adulti.

Un’esperienza entusiasmante dove la barca viene utilizzata non solo per imparare la vela in piena sicurezza, ma anche come modalità per scoprire la gioia di stare insieme e
favorire il nascere di nuove amicizie attraverso gesti e valori di una quotidianità semplice. Il tutto immersi in una natura mozzafiato, seguiti da istruttori esperti, desiderosi di trasmettere la loro passione e ciò che la vela ha insegnato loro nella vita. Una proposta articolata e concreta come il Tour Operator che l’ha formulata, dove poter apprendere tutti i segreti della navigazione ma anche passare divertenti serate con nuovi amici e compagni di avventura.

Una full immersion di vela nella terra sarda, in piena Costa Smeralda, presso la base Horca Myseria di Isuledda (Cannigione di Arzachena). Una splendida struttura a 4 stelle, un villaggio tra i più apprezzati della Sardegna, immerso nel verde, con 3 km di spiagge private lambite da acque cristalline, animazione, discoteca, self service, pizzeria e ristorante, centro benessere, market interno, bar. La didattica è suddivisa in 3 livelli con durata dei corsi di una o più settimane, cumulabili. Alloggio in casette mobili a 4/5 posti o, per costi low cost, in tende attrezzate con lettini da campo.

PRIMAVELA – DERIVE, 1° LIVELLO

Rivolto ai neofiti è il “battesimo” della vela. Due uscite quotidiane nelle acque riparate del

Golfo di Arzachena, precedute da una lezione teorica in riva al mare. Seguiti da 1 istruttore ogni 4/5 partecipanti, si imparano i fondamentali della vela. E la sera

VELA E DIVERTIMENTO – DERIVE, 2° LIVELLO

Un corso di perfezionamento svolto a bordo di scafi entusiasmanti. Tra spruzzi e planate scoprirete l’emozione di volare sull’acqua. La vela allo stato puro!

VELA E VELOCITA’ – DERIVE, 3° LIVELLO

Sette giorni di vela adrenalinica in cui planare, scuffiare e ingaggiare gli altri equipaggi imparando le regole di regata.

PRIMOMARE – CABINATI, 1° LIVELLO

Ci si imbarca ogni mattina su piccoli cabinati di 6,40 metri e si naviga per l’intera giornata con colazione al sacco. Quattro allievi ed un istruttore su ogni scafo e la possibilità di familiarizzare in piena sicurezza con le manovre base di una barca a vela cabinata in condizioni meteo favorevoli.

SECONDOMARE – CABINATI, 2° LIVELLO

Navigazione giornaliera e costiera a bordo dei First 211, dove la tecnica velica si integra con l’esperienza di “vivere” a terra presso Base Due ad Isuledda e a bordo.

Per i primi giorni della settimana… si rientra a terra la sera… Ma la voglia di veleggiare e di ammirare l’Arcipelago della Maddalena (Spargi, Maddalena, Santo Stefano, Capraia…) vi porterà… a preparare una sostanziosa cambusa, e navigare tra le bellissime ed incantevoli baie! Un istruttore e tre/quattro allievi per imparare ad essere autonomi nella conduzione di un piccolo cabinato da crociera.

COME RAGGIUNGERE LA BASE

La Base Horca Myseria di Isuledda dista 3 km da Cannigione di Arzachena, 30 Km da Olbia e 10 da Palau. Numerosi traghetti e navi veloci collegano il porto di Olbia e di Palau con il continente. Altrettanti voli collegano l’Aeroporto Internazionale di Olbia servito dalle principali compagnie aeree. Sono organizzati transfer da e per la Base.

Leggi anche

Non riesce al Fast and Furio Sailing Team il poker nell’edizione 2019 della Barcolana

Fabio Iacolare

Campionato invernale Vela d’Altura Città di Bari: i risultati delle prime prove

Redazione Sport

Copa del Rey 2022, ecco tutti i vincitori di Palma de Mallorca

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.