Nautica

Spiagge libere e Covid 19, ora gli italiani temono il contagio

spiagge libere e covid 19

Adesso gli italiani hanno paura di contrarre il Covid 19 anche in spiaggia. A rivelarlo è un sondaggio di Swg, secondo cui cresce in più della metà degli italiani la preoccupazione essere contagiati (il 59% degli intervistati).

La sensazione di poter contrarre il Coronavirus è allarmante, ed oggi la risposta più gettonata è “molto preoccupato” dalla situazione.

Spiagge libere e Covid 19, al secondo posto nella classifica del sondaggio

Subito dopo le discoteche (l’83% teme il contagio nei locali da ballo) nella classifica dei luoghi più temuti dalle persone intervistate per il sondaggio Swg ci sono le spiagge libere: secondo quanto emerge dal campione, infatti, il 76% delle persone contattate teme che sugli arenili senza controllo possano verificarsi dei contagi da Covid 19.

La pericolosità, però, è avvertita non solo sulle spiagge libere: sempre secondo il sondaggio, infatti, anche i lidi privati vengono considerati a rischio per il 65 per cento delle persone.

LEGGI ANCHE: Estate e Coronavirus, quali sono i rischi per chi va in spiaggia?

La classifica completa della percezione di rischio vedere inoltre salire la paura per i potenziali contagi stando a contatto con gli immigrati (38 punti a fine agosto rispetto allo zero di giugno), in bar e locali pubblici ( 63), aliscafi, vaporetti, e traghetti (49), treni locali (44)e ristoranti (34%) . Più rassicuranti i treni ad alta velocità (ritenuti pericolosi solo dal 27% del campione) e l’interno dei negozi (a rischio per il 15 per cento degli intervistati).

Per quanto riguarda le mascherine, ormai sono talmente entrate nella quotidianità delle persone – si legge nel sondaggio – che il 57% degli intervistati ammette di indossarla spontaneamente. Il sondaggio è stato effettuato con il metodo cawi su un campione di 800 persone giornaliero dal 4 giugno.

Leggi anche

Ancora galleggiante: a cosa serve, come si usa e i vari tipi

Redazione

Azimut 53 Flybridge, il nuovo yacht per inseguire i propri sogni

Davide Gambardella

Vendée Globe: Pedote passa all’attacco e ora pensa alla rimonta

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.