Diporto Nautica

Venduta la seconda unità di Mangusta 165 REV: consegna nel 2023

mangusta 165 rev

Overmarine Group, guidato dalla famiglia Balducci, ha annunciato la vendita del secondo esemplare di Mangusta 165 REV, evoluzione del Mangusta 165.

La transazione è avvenuta in collaborazione con la brokerage house Royal Yacht International.

Mangusta 165 REV raggiunge i 34 nodi di velocità

Tra le peculiarità del Mangusta 165 REV, frutto del lavoro combinato dell’Ufficio Engineering del Cantiere e lo studio Lobanov Design, spicca sicuramente la suite armatoriale di 92 metri quadrati sul ponte principale. Questa è dotata di grandi vetrate a tutta altezza ed è affiancata da altre quattro cabine ospiti e una vip a tutto baglio.




Altre innovazioni sono sicuramente il beach club, la zona lounge a contatto diretto con il mare, l’area relax con prendisole situata a prua, e il sundek. Per quanto riguarda gli interni, invece, questi sono stati curati dall’ufficio Style&Decor del Cantiere insieme al team dell’armatore.

La propulsione del secondo Mangusta 165 REV è affidata a quattro Rolls Royce MTU da 2600 HP abbinati a idrogetti Kongsberg-Kamewa: questi consentono all’imbarcazione di raggiungere la velocità massima di 34 nodi. La sua consegna è prevista per l’estate 2023.

LEGGI ANCHE: Seacily 2022, a Palermo torna il Salone Nautico con la quinta edizione

Overmarine continua così il suo momento molto positivo, se consideriamo anche l’incoronazione di Mangusta Oceano 50 con il premio Best of Show assegnato al Fort Lauderdale International Boat Show. Si tratta di un prestigioso riconoscimento che viene assegnato da una giuria qualificata al miglior yacht presente al Salone Nautico più importante degli Stati Uniti d’America.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Soldini e Maserati in testa a 60 miglia dall’arrivo a Grenada

Claudio Soffici

Grand Soleil 44 Essentia vince il Mondiale ORC classe B

Redazione Sport

RORC Transatlantic Race 2023, problema ad un foil per la barca di Soldini

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.