Diporto

Al CES di Las Vegas la startup italiana Vervet

La startup italiana Vervet parteciperà dal 7 gennaio prossimo al CES di Las Vegas, con un dispositivo IoT portatile per la sicurezza personale.

Il dispositivo IoT è stato progettato per proteggere le persone da situazioni pericolose come la presenza di un’elevata quantità di monossido di carbonio nella stanza, la presenza di fumo e per rilevare potenziali minacce di intrusione mediante un allarme acustico che viene attivato se la porta viene aperta.

Indispensabile per chi è sempre in viaggio, in hotel, casa in affitto, casa vacanze, b&b, barca o camper, ma utile anche in casa o in ufficio. In questo modo si è sempre al sicuro e protetti, ovunque si vada.

I due partner Tiziano Pieretti (Italia) e Christian Isaksen (Norvegia) della Vervet, che ha sede a Pistoia, presenteranno di persona il loro innovativo dispositivo portatile per la sicurezza personale.

L’appuntamento con la Vervet è al CES 2020 a Las Vegas, presso il  Sands Expo, Hall G, Booth 51125.

Leggi anche

Aperto il bando d’iscrizione per l’Accademia Navale

Redazione

Magellano 66, il nuovo crossover di Azimut tra classicità e innovazione

Claudio Soffici

La Marina Militare al primo Salone Nautico di Venezia nell’Antico Arsenale

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.