Diporto

Cura Italia, 600 euro anche per i Collaboratori Sportivi

Cura Italia, 600 euro anche per i Collaboratori Sportivi

Cura Italia, 600 euro anche per i Collaboratori Sportivi: il mondo dello Sport va avanti anche grazie alla preziosa opera dei Collaboratori Sportivi. La loro importante funzione, in questo particolare momento di emergenza Covid-19, è riconosciuta dal “Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18”, recante “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” (c.d. “Cura Italia”).

Tra le misure a sostegno del mondo sportivo, Cura Italia, 600 euro anche per i Collaboratori Sportivi: l’articolo 96 prevede un’indennità per il mese di marzo pari a 600 euro per i rapporti di collaborazione già in essere alla data del 23 febbraio 2020 “presso federazioni sportive nazionali, enti di promozione sportiva, società e associazioni sportive dilettantistiche” di cui all’art. 67, comma 1, lettera m), del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917.

L’indennità sarà riconosciuta da Sport e Salute S.p.A.

Le modalità di presentazione delle domande saranno individuate con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con l’Autorità delegata in materia di sport, da adottare entro 15 giorni (entro 2 aprile 2020) dal 18 marzo 2020, data di pubblicazione del decreto “Cura Italia”. Con lo stesso decreto verranno definiti i criteri di gestione del fondo e le forme di monitoraggio della spesa e del relativo controllo.

Non appena emanato il decreto, sarà data pubblicazione sul sito alle modalità di presentazione delle domande. La società ha attivato un indirizzo email dedicato.

Leggi anche

Navigare, l’evento nautico si svolgerà al circolo Posillipo di Napoli

Fabio Iacolare

Riva 88’ Folgore: il nuovo oggetto del desiderio della nautica mondiale

Fabio Iacolare

Sblocco dei dragaggi nei porti, Federagenti: “Ormai ci siamo”

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.