Nautica Sport

Regata del Conero, in una giornata di sole vince il TP52 Orlanda

Regata del Conero

Nonostante il rischio maltempo, le 139 imbarcazioni della 23ma Regata del Conero sono state accompagnate da una piacevole giornata di sole e scirocco, nel percorso che andava dal Passetto a Portonovo e ritorno.

A tagliare il traguardo per prima, alle 12.42, è stata Orlanda, TP52 di Andrea Muratori, rappresentante dello Yacht Club Rimini. L’equipaggio ha letto bene le condizioni del vento e, aiutato dallo scafo molto agile, ha staccato Kiwi, Southern Wind 78 terminato secondo.




Regata del Conero, la top ten

Mario Pesaresi (Ancona Yacht Club) e il suo maxi-yacht hanno sfruttato al meglio le raffiche, ma questo non è bastato a causa del grande dislocamento dello scafo, molto più performante in condizioni di vento intenso. Terzo posto per il Farr40 Interceptor di Luca Mosca (Club Nautico Senigallia), in un’altra imbarcazione tipicamente da regata. Completano la top ten Adrenalina di Bruno Bucciarelli, subito fuori dal podio, seguito da Reve de Vie, B-Life, Wild Dog, Key-Go, Mister X e Maad.

“Nonostante il posticipo alla prima domenica d’ottobre, oggi siamo stati allietati da una giornata spettacolare e anche quest’edizione della Regata del Conero ci lascia soddisfatti e pieni d’entusiasmo per guardare agli appuntamenti futuri. È stata sicuramente un’edizione all’insegna della sobrietà, visti anche i catastrofici eventi che hanno colpito la nostra Regione nelle ultime settimane, ma che comunque ha trovato ottima accoglienza da parte degli armatori, degli equipaggi e di tutta la cittadinanza, che oggi si è riunita al Passetto per assistere a quella che negli anni si è affermata come manifestazione sportiva iconica e immancabile per la città di Ancona”, ha dichiarato il Presidente del Comitato organizzatore della Regata del Conero, Carlo Mancini.




Peverina Sprint di Francesca de Palma si aggiudica lo speciale premio Parco del Conero, per il miglior equipaggio femminile. Riccardo Refe, invece, impegnato ancora una volta nel progetto sociale Una vela per tutti, si è aggiudicato la quinta Rotary Governor Cup.

LEGGI ANCHE: Barcolana Young 2022, ecco tutti i vincitori tra Juniores e Cadetti

La Regata del Conero è stata supportata da Adria Ferries, AON, Garbage Group, Split – Impianti Tecnologici, Marche Global Service, Sureté Servizi di Vigilanza e Elettrica Wave e sostiene le attività di IOM – Istituto Oncologico Marchigiano, partner sociale di questa edizione.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Mandello del Lario, al via la Coppa Italia J24

Fabio Iacolare

Emirates Team New Zealand, ecco AC75 per rivincere l’America’s Cup

Davide Gambardella

Weekend al Circolo Velico Sferracavallo con la Regata nazionale 29er 49er 49FX

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.