Località di mare Nautica

La Sicilia prima in Italia per ricettività nautica e posti barca

SICILIA NAUTICA

In Sicilia i dati provenienti dalla nautica rivelano una crescita, rispetto al 2020 delle imprese operanti nel settore: oggi la regione è la prima d’Italia per strutture ricettive e posti barca.

La Sicilia è la prima regione italiana per numero di infrastrutture portuali: sono 137 sulle 779 italiane, mentre per quanto riguarda la ricettività dei posti barca, ossia alla capacità delle strutture di accogliere le imbarcazioni, su quasi 160 mila posti barca annoverati sul territorio italiano, 16.877 si trovano nella sola regione del sud. Lo rivela l’ultimo report “Nautica in cifre”, elaborato da Confindustria Nautica e presentato da Assonautica Palermo durante Seacily 2021, il Salone Nautico del capoluogo siciliano in programma in questi giorno.

La nautica in Sicilia: posti barca e imprese in aumento

Dei posti barca menzionati, 2.195 fanno riferimento ai marina che ospitano i diportisti; 10.816 nei porti funzionali, che comprendono porto, porto industriale/commerciale, porto canale, darsena; e 3.866 punti di ormeggio, ossia banchina/pontile, spiaggia attrezzata, approdo/rada) seguita dalla Calabria con 3.866.




In generale, rispetto al secondo trimestre del 2020, il numero totale di imprese operanti nel settore della nautica registrate nello stesso periodo del 2021 è aumentato passando da 1.591 a 1.694: le province di Palermo (377), Messina (368) e Catania (267) sono quelle che raccolgono il maggior numeri di imprese e cantieri nautici. Seguite da Trapani, Siracusa, Agrigento, Ragusa, Caltanissetta e Enna. Per quanto riguarda il numero di addetti (dati aggiornati sempre al secondo trimestre 2021) e’ Messina ad aprire la classifica con 1410 occupati, seguita da Palermo (1354), Catania (786), Siracusa (664), Trapani (601), Ragusa (431), Agrigento (326), Caltanissetta (115) e Enna (10).

POTREBBE INTERESSARTI: Tutto pronto per Seacily 2021, il salone nautico di Palermo

Occhi puntati sulla nautica, dunque, settore che, come si legge nel report sul Turismo nautico in Sicilia, elaborato da Assonautica Palermo su dati Unioncamere Sicilia, registra numeri in forte crescita e che rappresenta un importante comparto per l’economia siciliana: 1.694 imprese; 5.697 addetti; 137 approdi e un fatturato in costante crescita.

 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Enzo Gragnaniello in concerto a Gioi per la 51° edizione dellla Fiera della Croce di Stio

Fabio Iacolare

Azimut 53 Flybridge, il nuovo yacht per inseguire i propri sogni

Davide Gambardella

Anzio, ritorna il Palio del Mare: appuntamento l’11 settembre

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.