Diporto Nautica

Lutto a The Italian Sea Group, è morto il vice presidente Giuseppe Taranto

Giuseppe Taranto

The Italian Sea Group annuncia con profondo dolore la scomparsa del Vice Presidente Giuseppe Taranto, a causa di una malattia durata poco meno di un anno.

Giuseppe Taranto ha combattuto con grande coraggio e dignità questa tremenda malattia che lo ha portato lontano dai suoi affetti.

Scomparsa di Giuseppe Taranto, il cordoglio di TISG

L’amministratore delegato Giovanni Costantino, dopo essere stato loro accanto in questi mesi, abbraccia la moglie Lucia i figli Ludovica e Valentino e la famiglia tutta, con lo stesso affetto profondo che nutriva per Giuseppe. Esprime le sue più sentite condoglianze a tutti coloro che hanno avuto l’opportunità di conoscerlo, ricordando la figura del Vice Presidente Giuseppe Taranto.




“Purtroppo nessuno di noi era preparato ad affrontare un dolore così grande. Giuseppe l’uomo elegante, il consigliere fidato, l’amico di una vita ci ha prematuramente lasciato. Sono profondamente addolorato ricordando il percorso umano e professionale che ci ha visto vicini negli ultimi 30 anni, un rapporto che nasce lontano nel tempo, di vera fratellanza, di reciproca e profonda stima professionale che ci ha permesso di affrontare insieme tante sfide. Il modo migliore per onorare la sua memoria sarà ricordare e far tesoro ogni giorno di quei valori di umanità, responsabilità e dedizione di cui è sempre stato il più convinto sostenitore”. Il Consiglio di amministrazione si riunirà al più presto per determinare le prossime decisioni.

LEGGI ANCHE: Paul Cayard e le dimissioni da direttore di US Sailing: le motivazioni

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Yare 2022, la 12ma edizione è ricca di eventi e attività

Claudio Soffici

Tutto esaurito per il Raid Pavia-Venezia 2022: 133 equipaggi in gara

Redazione Sport

A Rimini “Caipirinha” vince l’Act2 della RS21 Cup Yamamay

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.