Località di mare

Weekend musicale cilentano per l’Orchestra Scarlatti Junior di Napoli

Una nutrita rappresentanza di circa 80 giovani e giovanissimi musicisti dell’Orchestra Scarlatti Junior– cuore pulsante della nuova Comunità delle Orchestre Scarlatti promossa e realizzata dalla Nuova Orchestra Scarlatti di Napoli – sarà protagonista questo fine settimana di una due giorni di musica in uno degli angoli più incantevoli del Cilento, con appuntamenti a ingresso libero: sabato 7 settembre 2019, alle ore 18.00, Prove aperte al pubblico nel Piazzale del Santuario di S. Rosalia di Lentiscosa, frazione di Camerota adagiata tra il Borgo antico e uno dei più bei mari cilentani;  domenica 8 settembre, alle ore 20.00, Concerto Sinfonico della Scarlatti Junior presso il Teatro Kamaraton di Camerota, sempre a ingresso gratuito. Partecipano agli eventi due realtà musicali espresse dal territorio, il Coro Vivat di Lentiscosa e il Coro Polifonico Kamaraton Cantus di Camerota.

L’Orchestra Scarlatti Junior eseguirà un programma sinfonico ricco di colori, spaziante da Händel a Mozart, da Bizet a Sibelius, fino a una  vivacissima versione orchestrale della celeberrima Czardas di Monti, sotto la guida del  M.° Gaetano Russo (già Primo Clarinetto del Teatro San Carlo e dell’Orchestra Scarlatti della RAI, nonché direttore artistico della Nuova Orchestra Scarlatti e coordinatore didattico-musicale della Scarlatti Junior).  Il M.° Russo è originario di Lentiscosa e ha voluto e ideato, insieme all’Assessore Vincenzina Perazzo, questa felice iniziativa per il territorio, accolta e sostenuta anche dal Sindaco e dall’intera Amministrazione comunale di Camerota. 

Leggi anche

Enzo Gragnaniello in concerto a Gioi per la 51° edizione dellla Fiera della Croce di Stio

Fabio Iacolare

Prende forma il Catania Summer Fest 2020, si cercano proposte

Fabio Iacolare

Santo Domingo, inaugurato il Museo de las Atarazanas Reales (MAR)

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.