Nautica News dal mare

Scuola Navale Militare Morosini, a Venezia celebrazioni per i 60 anni

Scuola Navale Militare Morosini

Si terrà domani, sabato 7 maggio 2022, la celebrazione del 60esimo anniversario dell’istituzione della Scuola Navale Militare Francesco Morosini e il Giuramento Solenne di 168 allievi dei tre corsi della scuola: si tratta del corso Astraios, il corso Centaurus e il corso Meithras. I festeggiamenti avranno luogo in Piazza San Marco, a Venezia, dove presenzieranno alcune delle più alte cariche civili e militari.

Scuola Navale Militare Morosini, tante le generazioni formate

Per i festeggiamenti del 60esimo anniversario della Scuola Navale, la cui ricorrenza è stata posticipata a quest’anno a causa delle restrizioni dovute alla crisi pandemica, saranno schierati oltre 350 ex allievi appartenenti ai 57 corsi che li hanno preceduti nel percorso. A coronare la cerimonia, la presenza della Banda Musicale della Marina Militare, della Compagnia d’Onore della Brigata Marina San Marco, del Plotone di Alta Rappresentanza della Marina Militare e di una Compagnia in Rappresentanza degli Allievi degli altri Istituti di Formazione della Marina. Infine, nel bacino situato di fronte a Piazza San Marco, verrà ormeggiato il cacciatorpediniere Luigi Durand de la Penne.




La Scuola Navale, intitolata a Francesco Morosini, celebre ammiraglio e stratega della Repubblica Veneta che nel ‘600 si mise in mostra in occasione della guerra di Candia contro l’impero Ottomano, è uno degli Istituti di Formazione della Marina Militare, che sin dall’atto della sua costituzione, risalente al lontano 1961, ha educato un’enorme quantità di generazioni nelle prestigiose carriere dirigenziali in campo militare e civile, contribuendo enormemente alla diffusione dei valori fondanti del nostro paese.

LEGGI ANCHE: Vertus Yachts insieme a Rivellini per la nuova gamma di daycruisers

Sempre la Scuola Navale è una scuola paritaria di secondo grado, che accoglie giovani provenienti da tutta l’Italia, dove si svolgono gli ultimi tre anni del liceo scientifico e classico, secondo le direttive e i programmi ministeriali. Oltre alla didattica, gli Allievi si cimentano in varie discipline sportive e marinaresche, come vela, canottaggio, nuoto e voga veneta.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Come Taranto sta vivendo il SailGp, l’intervista al sindaco Melucci

Redazione Sport

Toscana, Porti: l’Autorità regionale dà il via libera al bilancio di esercizio 2018

Fabio Iacolare

Venice Hospitality Challenge 2020 al via: 15 maxi-yacht in gara

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.