Viaggi e stili di vita

Glamour Tour Operator continua la sua costante crescita e si espande su nuove mete a lungo raggio

Vacanze fuori stagione: è boom in Italia

Glamour Tour Operator continua la sua costante crescita e si espande su nuove mete a lungo raggio accogliendo nel suo team Filippo Gillo, nuovo Product Manager per Messico, Baja California e Centro Sud America. Il tour operator viareggino si distingue da oltre vent’anni per l’approccio sartoriale in destinazioni di tutto il mondo e il lavoro di squadra, fatto di attenzione alle tendenze e di forte sinergia commerciale; è da sempre in continua evoluzione con nuovi obiettivi e nuove strategie, rimanendo però nel tempo costantemente fedele a se stesso. Nelle prossime stagioni saranno in questa parte del mondo alcune delle novità proposte da Glamour (www.glamourviaggi.it).

Il Manager Filippo Gillo, viene da 19 anni di esperienza nel tour operator Marcelletti, e vede il suo ingresso in Glamour come una grande opportunità: «La Glamour è uno dei pochi T.O. che in questi ultimi anni sta avendo una crescita costante e continua, grazie al grande lavoro e agli investimenti che Luca Buonpensiere ha fatto e continua a fare per la sua azienda».

La stima per la nuova squadra è accompagnata dall’entusiasmo per i nuovi obiettivi e dalla certezza di rappresentare un valore aggiunto: «Glamour è una realtà ben conosciuta per la qualità e varietà dei servizi offerti e fra i “top player” nel panorama nazionale dei TO nelle destinazioni proposte. L’esperienza ed il know-how maturati nella mia quasi ventennale esperienza  nel T.O. Marcelletti, sarà sicuramente un valore aggiunto per dare impulso al prodotto di cui mi andrò ad occupare. Le mie conoscenze specifiche saranno certamente ampliate al massimo una volta inserite in una struttura così bene avviata come Glamour.».

Messico, Guatemala, Costa Rica sono destinazioni che sembrano conoscere una crescita in questi ultimi anni. Questa l’opinione del Manager: «Senza dubbio sì per ragioni e con modalità differenti. La Costa Rica soprattutto è in continua e costane crescita. Il Messico viene per fortuna “riscoperto” per le sue straordinarie bellezze naturali e meta ideale per viaggi culturali e naturalistici, così come per il Guatemala che rimane al momento più una destinazione di “nicchia” da visitare come parte di un viaggio più ampio».

Gillo ha le idee chiare sulla sua strategia per sviluppare il mercato dell’America Latina, in crescita per antonomasia: «Ritengo che la conoscenza del prodotto vada di pari passo con la divulgazione e promozione dello stesso per ottenere quello che a mio avviso è il giusto mix per la finalizzazione delle vendite. Conto molto sulla nostra squadra commerciale, composta da colleghi preparati e capaci di trasmettere alle Agenzie di Viaggio la filosofia di Glamour, la conoscenza delle destinazioni ed il nostro modus operandi. In Glamour vengono inoltre organizzati numerosi incontri con gli agenti di viaggio per esporre le novità, condividere le nostre conoscenze ed incontrare rappresentanti delle varie destinazioni che proponiamo».

Per i prossimi mesi e per la stagione estiva, queste le previsioni di destinazioni e target: «Andremo ad incrementare la nostra programmazione su tutta l’area, puntiamo molto sui “viaggi combinati” con itinerari innovativi tra paesi del Centro-Sud America. La novità sarà l’inserimento di un Paese straordinario come il Belize, lo sviluppo dell’offerta Colombia ed il rilancio della Baja California».

Uno dei punti di forza di Glamour Tour Operator è andare incontro al viaggiatore, riuscendo a soddisfare diversi tipi di target di viaggiatore. Anche per l’America Latina e la prossima stagione punteranno sulla varietà, rimanendo al contempo focalizzati sulla tipologia di viaggiatore esigente che li ha resi famosi: «Siamo in grado di soddisfare tutte le richieste che riceviamo e al contempo di sviluppare proposte di viaggio variegate ed ancora “più glamour” pensate per viaggiatori esperti ed esigenti. Ho tante idee e progetti al riguardo, molte novità che sono certo incontreranno il favore del mercato».

A prescindere da tutte le destinazioni, è il marchio il vero plus della prossima stagione: «Credo che la Glamour in generale, sarà il cavallo di battaglia per tutte le agenzie d’Italia. La professionalità dei miei colleghi è il valore aggiunto e faremo il possibile per continuare a mantenere alto lo standard qualitativo dei nostri servizi per quanto concerne le destinazioni di cui mi andrò ad occupare».

GLAMOUR Tour Operator

“Glamour Tour Operator – Tailor made tour operating”: è un tour operator che da oltre 20 anni propone con passione e professionalità viaggi su misura in tutto il mondo, nelle destinazioni più indimenticabili e iconiche di tutti i continenti. Dai viaggi alla scoperta di culture diverse, a quelli tematici per soddisfare passioni e curiosità, ai viaggi di nozze indimenticabili o per famiglie con bambini, fino ai tour con guida: ogni vacanza è un’avventura curata nei minimi particolari, secondo uno standard sofisticato. Il sito web di Glamour Tour Operator (www.glamourviaggi.it) è una vera fonte di ispirazione: organizzato secondo offerte segnalate come copertine di magazine patinati, presenta i viaggi con l’appeal dell’esperienza che fa sognare. Una divisione si occupa di Business Travel e Mice. La cura dei dettagli è tale da garantire su richiesta anche servizi VIP e wedding planner nel mondo

Leggi anche

Cagliari, finalisti da tutto il mondo al Premio Andrea Parodi

Fabio Iacolare

Umbria, Agosto 2019: grande riapertura del Borgobrufa Spa Resort

Fabio Iacolare

La Spiaggia di Sansone dell’Isola d’Elba tra le 25 spiagge più belle d’Europa

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.