Nautica

Nautica: a Viareggio torna Versilia Yachting Rendez-Vous

Dal 9 al 12 maggio, il salone dedicato all’alta gamma

Il mondo della nautica si dà appuntamento, per la terza volta, a Viareggio con il ‘Versilia Yachting Rendez-Vous’, il salone espositivo dedicato all’alta gamma organizzato da Fiera Milano in collaborazione con Nautica Italiana e con il Distretto Tecnologico per la nautica e la portualità toscana.

Le darsene di Viareggio ospiteranno, dal 9 al 12 maggio, espositori e produttori italiani e stranieri con novità e riconferme che ben fotografano la solidità di un comparto che vale 3,88 miliardi di euro, esporta l’83% della produzione e occupa oltre 19.600 lavoratori.

Tra le novità della manifestazione le nuove aree ‘Luxury Tenders e Ribs’, l’area ‘Broker’ e la ‘Banchina dell’Innovazione’, dove saranno esposte imbarcazioni hi-tech, esempi virtuosi di sostenibilità applicata alla nautica e nuovi prototipi a firma italiana come il drone marino Sand. Le tecnologie poi sono in linea con il percorso digitale intrapreso da Fiera Milano: con My Matching (ideato proprio da Fiera Milano), la piattaforma digitale di incontro tra buyer ed espositori, gli operatori potranno vedere in anteprima i produttori e fissare appuntamenti prima dell’inizio della manifestazione, favorendo così incontri e nuove opportunità di business.

Per l’ad di Fiera Milano Fabrizio Curci “la parola chiave di questa edizione è ‘qualità’, sia degli espositori che della manifestazione” che “in poco tempo si è consolidata ed è cresciuta (+23% di espositori, +27% di visitatori) sia come strumento di business che come incubatore di tendenze e stile, capaci di promuovere l’eccellenza”, ha concluso. Quella di quest’anno sarà “un’edizione matura, attenta anche alle tematiche legislative, ai dati del settore e alla promozione di brand di punta della filiera nautica nazionale”, ha detto Lamberto Tacoli, presidente di Nautica Italiana, durante la presentazione a Milano al ristorante dello chef Filippo La Mantia, che curerà anche il food della manifestazione. Oltre all’esposizione e ai convegni del Versilia Yachting Rendez-vous, spazio anche agli eventi ‘fuori salone’ che nella quattro giorni coinvolgeranno il territorio con feste, happy-hour, aperture serali di negozi e attività e anche installazioni artistiche con la ‘Yacht&Art’. Eventi che nel complesso, ha detto Paolo Borgio di Fiera Milano, “lo scorso anno hanno portato un indotto di circa 9 milioni di euro, in un momento in cui la stagione versiliana non è ancora nel momento clou”.

Leggi anche

Amer Yachts e il premio “Women Value company” dell’Intesa Sanpaolo e Fondazione Bellisario

Davide Gambardella

Rimini, estate 2019 all’insegna dello spot e “plastic free”

Fabio Iacolare

Esami patente nautica, accordo Motorizzazione Roma e Confarca

Davide Gambardella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.