Diporto Nautica

470 Regina, presentato da FIM il nuovo yacht sportivo

470 regina

In arrivo 470 Regina, la new entry del cantiere italiano FIM, che incrementa la sua flotta con questo nuovo yacht sportivo di 15 metri che offre soluzioni modulari e versatili che massimizzano gli spazi esterni. La nuova imbarcazione mira a regalare ai suoi ospiti a bordo un rapporto a stretto contatto col mare, grazie anche a terrazze abbattibili a poppa e ad un solarium divisibile, che offrono ampi spazi e facile accessibilità nella parte centrale.




470 Regina, un solarium divisibile per una prua versatile

La plancetta a poppa è dotata di un sistema di sollevamento, che rende più semplice il varo e l’alaggio di un piccolo tender o anche di una moto d’acqua. Grande novità, invece, a prua, dove si verifica una notevole valorizzazione degli esterni: le due metà del solarium, infatti, possono essere spostate ai lati, dando vita ad una vera e propria area adibita a spiaggetta: proprio per la realizzazione di questa configurazione, i progettisti hanno coniato il termine Bow Life. La suddetta area può essere riempita con acqua marina per creare una piscinetta, o può tranquillamente trasformarsi in una zona adibita ai pasti con l’aggiunta di un tavolo.

470 regina 2

LEGGI ANCHE: Europeo: tre azzurri in top ten Nacra, doppia coppia in Gold Fleet per i 49er

470 Regina, inoltre, garantisce anche un’ottima illuminazione naturale nella cabina di prua, collocata al di sotto del vetro rinforzato. Alla stessa maniera del suo modello precedente, 340 Regina, questo è stato progettato da Paolo Ferragni, boss della Ferragni Progetti, e si presenta come un’imbarcazione personalizzabile al 100%: ai clienti, infatti, è possibile scegliere tra diversi materiali, accessori, colori e motorizzazioni.

470 Regina è disponibile con due Volvo Penta IPS 650 o IPS 800 e raggiunge una velocità massima di 39 nodi. Tutti i sistemi domotici e la strumentazione di bordo sono firmati Raymarine.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Edison e Q8 insieme per un deposito costiero small nel porto di Napoli

Fabio Iacolare

Porto di Venezia, in crescita anche nel terzo trimestre rispetto a 2021

Claudio Soffici

Il Moro di Venezia regala ancora emozioni a Porto Santo Stefano

Claudio Soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.