Nautica Sport

Rolex Fastnet Race: Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini costretti al ritiro

rolex fastnet race maserati

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono costretti a ritirarsi dalla Rolex Fastnet Race a causa di un guasto, avvenuto intorno alle 17.30 UTC (19.30 ora italiana). Soldini commenta: «Stavamo andando a 20-25 nodi quando è esplosa la campana del winch di destra. L’avevamo sostituita da poco, era nuova: probabilmente aveva un danno strutturale».




«Stavamo andando bene: noi e Argo, il nostro diretto rivale, eravamo vicinissimi e fino a poco prima eravamo in testa, è davvero un peccato doversi ritirare. Ora torniamo verso Cherbourg».

Maserati Multi 70, insieme ad altri 15 multiscafi, aveva preso il via per la 49a edizione della storica regata organizzata dal Royal Ocean Racing Club alle 10.10 UTC (12.10 ora italiana), al largo di Cowes (UK), con 24 nodi di vento contrario.

LEGGI ANCHE: Rolex Fastnet Race, si parte: tutte le novità di quest’anno

A bordo di Maserati Multi 70 per questa sfida con Giovanni Soldini: Vittorio Bissaro, Guido Broggi, Ned Collier Wakefield, John Elkann, Oliver Herrera Perez, Francesco Pedol e Matteo Soldini.

 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Campionati giovanili di vela, i risultati del giorno 1 nonostante il maltempo

Claudio Soffici

Vela, penultimo giorno del Mondiale Laser: ancora tre prove per gli azzurri

Fabio Iacolare

Giancarlo Pedote: partito il Vendée Globe, il giro del mondo in solitario

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.