Sport

Al Porticciolo di Recco per la classica Regata Sori – Recco

Vela classe Contender

Sabato 28 ci ritroviamo nel Porticciolo di Recco per la classica Regata Sori – Recco, siamo in tredici, il tempo è brutto, scirocco e mare. A mezzogiorno scendiamo in acqua in dieci e con una bella impoppata ci portiamo davanti a Sori dove è prevista la partenza della prima Giornata.
Dopo aver posizionato il campo il Comitato dà la partenza, il vento rimane sotto il limite consentito, ma il mare è molto formato soprattutto nel lato verso il largo, nel secondo lato di poppa alcuni virano in prua invece di strambare e c’è anche una scuffia. Dopo aver atteso la seconda partenza le condizioni sembrano peggiorare, il Comitato prudentemente ci fa rientrare con una lunga bolina sino a Recco.
Disarmate le Barche andiamo a Sori dove sulla spiaggia ci attendono la Premiazione e la Trofiata.
La Classifica del Trofeo Città di Sori vede: Primo Filippo Jannello, Secondo Aldo Samele, Terzo Gin Gazzolo.
Domenica le condizioni meteo non cambiano, però dovendo regatare davanti a Recco il campo rimane più ridossato dal mare. Alle 11 scendiamo in acqua, ma il vento oscilla di 90 gradi ed aumenta con raffiche di 20 nodi, il Comitato ci fa rientrare. Attendiamo ancora due ore invano, non resta che consolarci al Circolo con premi di partecipazione ed abbondanti libagioni.
Per l’assegnazione del Trofeo Città di Recco e del Trofeo Noli dovremo aspettare il prossimo anno.
Ringraziamo i Circoli, il Comitato e l’assistenza, per la calda accoglienza.
Oltre la Competizione La Vela, dei Dinghy, è anche questo.

Leggi anche

Fiv, il presidente Ettorre in visita alla base nautica della Liberi nel Vento

Fabio Iacolare

Annunciata la rotta The Ocean Race 2021-22: la regata finale a Genova

Fabio Iacolare

Mondiali Vela olimpica acrobatica, gli azzurri campioni del mondo in carica proseguono la rincorsa al podio

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.