Nautica Sport

Federazione Italiana Vela, Ettorre: “In porto tanti progetti”

federazione italiana vela

Guidato dal rieletto presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre, si è svolta a Genova nella sede federale, con le precauzioni sanitarie previste, la prima riunione del nuovo Consiglio Fiv per il quadriennio 2021-2024. Su proposta di Ettorre, il Consiglio ha nominato Giuseppe D’Amico alla carica di vice-presidente Fiv. Questi gli altri incarichi suddivisi tra i consiglieri.

Federazione Italiana Vela, ecco gli incarichi

Fabio Colella (VI Zona) si occuperà dei Grandi Eventi FIV ed è stato confermato sul settore Parasailing. Domenico Foschini (XIV Zona) confermato a sua volta sull’Attività delle squadre Giovanili. Altra conferma anche per Donatello Gottardo Mellina (XI Zona) sul settore Altura e Diporto Velico. Nadia Meroni (XV Zona), nuova consigliera eletta dall’Assemblea del 19 dicembre, è il nuovo responsabile del settore Attività Sportiva Nazionale, e quindi dei calendari agonistici. Novità anche per Antonietta De Falco (V Zona), che si occuperà del settore Scuole VELA FIV e Velascuola.

Ignazio Florio Pipitone (VII Zona) coordinerà le attività di Promozione e Sviluppo. Guido Ricetto (III Zona, quota Tecnici) è il nuovo responsabile del settore Formazione Istruttori. L’ex windsurfista olimpica azzurra di Rio 2016 Flavia Tartaglini (IV Zona, quota Atleti) ha avuto l’incarico sui settori Comunicazione e Ambiente e Sostenibilità.




Infine Ivan Branciamore (VII Zona, quota Atleti), è confermato sul progetto relativo a Impiantistica sportiva e seguirà anche lo sviluppo riguardante l’E-sailing (E-sport).

Giochi di Tokyo, tra fine gennaio e marzo finalizzate le selezioni degli equipaggi

In tema di avvicinamento olimpico è stato annunciato che tra fine gennaio e marzo saranno finalizzate le selezioni degli equipaggi per le classi già qualificate ai Giochi di Tokyo (470 maschile e femminile; windsurf RSX maschile e femminile; Nacra 17 Misto; Laser Radial), con l’importante novità che prevede contestualmente la nomina di altrettanti “Training Partner” ufficiali, che avranno anche la funzione di eventuali riserve olimpiche.

LEGGI ANCHE: Il Calendario Sportivo 2021 dello Yacht Club Italiano, ecco le date

“Inizia un quadriennio tutto nuovo con tante novità, non ultima il fatto che ci saranno due Olimpiadi in un unico ciclo – ha detto il numero uno della Fiv, Ettorre – Tanti progetti che erano in itinere nel precedente quadriennio troveranno concreta applicazione in questo, come il progetto Foil, quello Under 21-Under 23, una nuova visione del mondo olimpico soprattutto come avvicinamento ai Giochi con modalità diverse dal passato. Quindi una serie di progettualita’ innovative, come l’attenzione a sostenibilita’ e ambiente e alla realta’ dell’E-sailing”.

Leggi anche

Il Canada ospita per la prima volta i mondiali 49er, 49erFX e Nacra 17

Redazione Sport

5° posto per Marta Maggetti al Mondiale del windsurf olimpico classe RSX

Fabio Iacolare

Coppa America: Tindall, presidente di Team New Zealand, va in pensione

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.