Diporto Nautica

Tra Legno e Acqua, torna a Varese il convegno su barche d’epoca

tra legno e acqua

L’ottava edizione di Tra Legno e Acqua ritorna, dopo due anni di stop forzato dalla pandemia, all’insegna della conservazione e valorizzazione del patrimonio nautico e delle sue tradizioni.

L’evento è il maggior convegno nazionale sul recupero e la valorizzazione delle barche d’epoca e storiche, che saranno in mostra sabato 28 gennaio 2023 al Palace Grand Hotel di Varese.

Il programma di Tra Legno e Acqua

Tredici le relazioni totali, dalla durata compresa tra 10 e 20 minuti l’una, che si alterneranno durante la giornata. Le tematiche spazieranno dalla costruzione navale in legno fino alle tecniche di rilievo degli scafi, le tipologie di compensati e il mestiere del Maestro d’Ascia.

Si parlerà anche delle vele di Tuiga, barca d’epoca del Principe Alberto di Monaco, datata 1909, delle lance a remi dell’Amerigo Vespucci e del futuro, che parla sempre di più elettrico. Nell’occasione sarà presentata la riedizione di un quaderno di appunti di un maestro d’ascia spezzino di fine Ottocento e annunciata la prima edizione del Classic Boat Show, Salone della nautica tradizionale in programma dal 19 al 21 maggio 2023 al Marina Genova.

L’evento è organizzato dall’Avev, Associazione Vele d’Epoca Verbano, con il contributo della Regione Lombardia, il Cantiere Ernesto Riva di Como, la Veleria Zaoli, Agricole Gussalli Beretta, Studio Giallo, Cromatura Cassanese e la Fondazione Comunitaria del Varesotto onlus. L’evento si svolgerà dalle 9 alle 18 presso il Palace Grand Hotel di Varese, splendido edificio in stile Liberty posto in cima alla collina dalla quale si domina il Lago di Varese, a soli 40 minuti da Milano e a poca distanza dalla Svizzera e dai Laghi Maggiore e di Como. Domenica 29 gennaio chiunque lo desideri potrà ritrovarsi a Laveno Mombello, sulla sponda orientale del Lago Maggiore a 30 minuti da Varese, per una visita guidata alle Officine dell’Acqua, la struttura recuperata da Avev oggi adibita a centro di aggregazione delle tradizioni navali e museo di barche storiche.

LEGGI ANCHE: La prima giornata di regate di The Ocean Race: la classifica

Tra Legno e Acqua gode del patrocinio dell’Università degli Studi di Genova, dell’Ammm Associazione Marittima Musei del Mediterraneo, di Rotary Sesto Calende Angera, dello Yacht Club Italiano di Genova, dell’Associazione Vele Storiche Viareggio, della Gestione Navigazione Laghi, dell’Asdec Associazione Scafi d’Epoca e Classici, dell’Aive Associazione Italiana Vele d’Epoca, della FIBaS Federazione Italiana Barche Storiche e dell’Istiaen Istituto Italiano di Archeologia e Etnologia Navale. La partecipazione al convegno è aperta a tutti, ma i posti sono limitati ed è richiesta l’iscrizione online.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

 

Leggi anche

Il team di Luna Rossa: “Non vediamo l’ora di tornare a regatare”

Redazione Sport

Le Eolie celebrano Pino il delfino, la vera star delle isole

Redazione

A Bari la terza edizione della Coppa d’Autunno: ecco le date

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.