Nautica Sport

James Spithill arruola tre atleti di American Magic per il suo primo SailGp

sailgp Spithill porta a bordo tre di american magic

Li ha battuti in acqua nella Prada Cup, ma ne ha apprezzato le capacità. Così James Spithill, timoniere di Luna Rossa e due volte vincitore della Coppa America, ha deciso di portarsi nella squadra per il suo primo SailGp tre membri dell’equipaggio di American Magic: Andrew Campbell, Cooper Dressler e Alex Sinclair.

“Un team vincente inizia con le persone con cui ti circondi – ha dichiarato Spithill -. Atleti come Andrew, Cooper e Alex portano un sacco di esperienza alla nostra squadra. Ma non abbiamo ancora finito e annunceremo nuovi ingressi nel team nelle prossime settimane”.




Spithill ha fatto sapere che a breve lancerà una selezione per fare entrare nel team talentuose atlete, un modo per colmare il gap tra uomini e donne e fare la sua parte per creare un ambiente competitivo e al tempo stesso inclusivo.

SailGp, la competizione da un milione di dollari che farà tappa a Taranto

La seconda stagione del SailGp, dopo lo stop dovuto al Covid, partirà il 24 e 25 aprile nelle Bermuda. A seguire ci sarà il 5 e 6 giugno la tappa di Taranto. La competizione si sposterà poi in Gran Bretagna, Danimarca, Francia, Spagna e Nuova Zelanda. L’ultima tappa sarà a San Francisco il 26 e 27 marzo 2022, quando si assegnerà il premio da un milione di dollari al vincitore. A sfidare Spithill ci saranno alcuni tra i migliori atleti della vela mondiale: Tom Slingsby (campione in carica), Ben Ainslie, Peter Burling e Blair Tuke.

Leggi anche

Il Ker 46 Lisa R di Giovanni Di Vincenzo trionfa alla Rolex Giraglia 2022

Redazione Sport

Varata a Genova “Acrobatica”, la nuova barca di Alberto Riva

Claudio Soffici

Il 2021 di Fiart: due nuovi modelli ed un progetto iconico

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.