Nautica Sport

Vendée Globe: Davies e Joschke, costrette al ritiro, torneranno insieme a Les Sables d’Olonne

vendée globe Davies e Joschke tornano insieme al traguardo

Unite dalla sfortuna, ma anche dalla solidarietà femminile. Samantha Davies e Isabelle Joschke, entrambe costrette al ritiro dal Vendée Globe, hanno deciso di tornare insieme verso il traguardo di Les Sables d’Olonne, punto di partenza e di arrivo della regata in solitario intorno al mondo senza scali, né assistenza.

Samantha (Sam) Davies è stata costretta al ritiro a dicembre, dopo aver urtato con il suo Imoca 60 un oggetto non identificato (i cosiddetti Ufo) nell’Oceano Indiano. Da lì aveva raggiunto Cape Town per far riparare lo scafo. Joschke, invece, ha dovuto ritirarsi a gennaio. Non aveva urtato nessun oggetto, ma il meccanismo che fa basculare la chiglia le si era rotto. Ha così raggiunto Salvator de Bahia, lasciando la competizione. A quel punto l’idea: perché non tornare insieme verso la Vandea?




Ci siamo dette che era più bello viaggiare insieme, discutere le opzioni meteorologiche, ma anche vegliare l’una sull’altra per maggior sicurezza”, ha dichiarato Davies in un collegamento con l’organizzazione del Vendée Globe. “Una volta usciti dagli alisei, sarà bello stare insieme. Sceglieremo lo stesso percorso“, ha aggiunto Joschke.

Come procede il Vendée Globe

Intanto la regata intorno al mondo continua. Dopo la vittoria di Yannick Bestaven grazie alle compensazioni, nelle prossime ore si attende al traguardo l’arrivo di altri cinque velisti: Arnaud Boissières, Kojiro Shiraishi, Stéphane Le Diraison, Alan Roura e Pip Hare, tutti a una distanza da Les Sables d’Olonne che va dalle 400 alle 600 miglia. I cinque andranno a occupare in classifica le posizioni che vanno dalla 15esima alla 19esima. Ci vorrà ancora molto invece per raggiungere la Vandea per gli altri sei velisti in gara. L’ultimo in classifica, Ari Huusela, dista dal traguardo circa 4000 miglia.

Leggi anche

Vittorio D’Albertas si riconferma campione d’Italia Classe Dinghy 12″

Redazione

Poco vento, niente regate per Luna Rossa. Si torna in acqua domani per la Coppa America

Redazione Sport

Terza giornata del Mondiale della classe olimpica tavole a vela classe RS:X

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.