Nautica Sport

Soldini e Maserati insieme alla Regata dei Tre Golfi

soldini

Giovanni Soldini prenderà parte, insieme all’equipaggio di Maserati Multi70, alla 67esima edizione della storica Regata dei Tre Golfi. L’evento sarà organizzato dalle isole dei golfi di Napoli, Gaeta, Salerno, oltre che dal Circolo Remo e Vela Italia, con il patrocinio della Federvela e in collaborazione con Yacht Club Italiano, Reale Yacht Club Canottieri Savoia, IMA, ORC, UVAI, AIVE.

Ecco chi sarà l’equipaggio di Soldini

La Regata dei Tre Golfi, valida per il Campionato Italiano Offshore 2022 FIV e parte dell’IMA Mediterranean Offshore Challenge, compone, insieme al Maxi European Championship e all’ORC Mediterranean Championship, la Tre Golfi Sailing Week. Circa 150 le barche in totale che sabato si sfideranno nella manifestazione, la quale partirà nella rada di Santa Lucia, sotto le mura di Castel dell’Ovo, a Napoli. Una delle regate più suggestive di tutto il Mediterraneo, che girerà intorno alle isole di Procida, Ischia, Ventotene, Ponza e Li Galli, per tagliare infine il traguardo a Capri.




Alle 18,30 scattano i multiscafi che navigheranno su un percorso più lungo, di circa 250 miglia, con boa a San Marco di Castellabate. Un’ora più tardi partirà il resto della flotta, che regaterà’ sul classico percorso di 150 miglia. Maserati Multi70 partecipa alla Regata dei Tre Golfi per la prima volta. In questa occasione, Giovanni Soldini sarà supportato da un equipaggio di 6 velisti composto da Guido Broggi, Oliver Herrera Perez, Thomas Joffrin, Francesco Pedol, Alberto Riva, Gianluigi Ugolini.

LEGGI ANCHE: A Riposto inaugurato il primo corso di navigazione d’altura

Soldini ha preso parte, poco più di due mesi fa, alla RORC Caribbean 600, regata che l’ha visto arrivare secondo con il suo equipaggio nel corso di un finale al cardiopalma, in cui è stato Argo tagliare il traguardo per primo in quel di Antigua.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Nuoto, l’emergenza del Coronavirus non ferma gli ispettori antidoping del Wada

Fabio Iacolare

In Costiera Sorrentina nasce l’iniziativa turistica “Torna a Surriento”

Redazione

Sfortuna o errori? I momenti che condannano alla sconfitta Luna Rossa – Video

Redazione Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.