Nautica Sport

Fastnet Race sfortunato per gli italiani: si ritira anche Ambrogio Beccaria

beccaria fastnet race

Ancora un incidente per i velisti italiani impegnati nella Fastnet Race: dopo Giovanni Soldini, ritiratosi ieri dalla competizione a causa di un guasto alla campana del winch di destra del suo trimarano, oggi è toccato ad Ambrogio Beccaria lasciare la regata, poiché l’albero della sua imbarcazione è caduto giù.

Beccaria, che sfortuna: da primo alla Fastnet Race all’incidente

Il vincitore dell’ultima Mini Transat navigava in prima posizione nella categoria Class40 sulla Rolex Fastnet Race, quando la barca del Project Rescue Ocean ha disalberato intorno a mezzogiorno. L’equipaggio sta bene e sta cercando una soluzione per il rimpatrio della barca.




La classicissima del nord, regata di quasi 700 miglia con la boa da girare in pieno mar Celtico rappresentata dal Fastnet Rock appunto, partenza da Cowes e arrivo a Cherbourg, è costata il ritiro ai fuoriclasse italiani. Quello di oggi lo segnala via Facebook lo staff di Beccaria da bordo di Project Rescue Ocean, il Classe 40 su cui è imbarcato: “L’equipaggio sta bene e sta cercando una soluzione per portare la barca a terra”, con la foto dell’albero in carbonio adagiato in coperta.

LEGGI ANCHE: Rolex Fastnet Race: Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini costretti al ritiro

Ieri Soldini raccontava: “Stavamo andando a 20-25 nodi quando è esplosa la campana del winch di destra. L’avevamo sostituita da poco, era nuova: probabilmente aveva un danno strutturale. Stavamo andando bene: noi e Argo, il nostro diretto rivale, eravamo vicinissimi e fino a poco prima eravamo in testa, è davvero un peccato doversi ritirare”. In gara restano, Giancarlo Pedote, reduce dall’ottavo piazzamento alla Vendée Globe e in regata stavolta in equipaggio sempre su Prysmian Group, e Andrea Fantini (Class 40). I primi arrivi previsti per questa sera.

 

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

Coronavirus: lo sviluppatore lavorerà da remoto anche dopo l’emergenza

Fabio Iacolare

Coppa America, continua la trattativa Team New Zealand e Governo sulla prossima location

Redazione Sport

Vendée Globe: danni dopo collisione, Sam Davies annuncia il ritiro

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.