Diporto

Al Cannes Yacht Festival 2019 la presentazione del PEARL 62

Pearl Yachts ha rivelato ufficialmente il nuovo modello PEARL 62 oggi al Cannes Yachting Festival 2019. Ultime notizie oggi durante la conferenza stampa di Pearl Yachts, Iain Smallridge, Managing Director di Pearl Yachts, ha annunciato che la costruzione è iniziata ufficialmente sullo scafo, uno degli ultimi aggiunte alla flotta di Pearl Yachts e saranno presentate al bagagliaio di Düsseldorf 2020.

Pearl Yachts è entusiasta di condividere che il primo scafo della nuova gamma PEARL 62 è attualmente in costruzione. Presentato ufficialmente all’industria oggi al Cannes Yachting Festival 2019, il nuovo modello presenta un design esterno del celebre designer inglese di yacht Bill Dixon e un design d’interni del pluripremiato designer Kelly Hoppen MBE. Il nuovo PEARL 62 sarà presentato ufficialmente al settore al boot di Düsseldorf 2020.

Con i suoi 18,6 metri e un raggio di 5,3 metri, il nuovo PEARL 62 vanta 4 cabine ospiti doppie, tra cui una master suite a tutto baglio con ingresso dedicato.

Progettato per massimizzare l’esperienza dei proprietari, i punti salienti a bordo includono un ampio flybridge, completo di un bar completamente attrezzato e un’area barbecue per memorabili esperienze culinarie all’aperto con amici e familiari. Il designer, Bill Dixon, spiega: ” All’esterno, l’enfasi è sull’offrire al proprietario un ottimo stile di vita dalla zona di prua e prendisole, al ponte di poppa e alla piattaforma bassa, con un ottimo collegamento con il mare e spazio dedicato per moto d’acqua e paddleboard ” .

Dotato di una scelta di due motori Volvo IPS gemellati, il PEARL 62 offre velocità massime impressionanti fino a 33 nodi e una gamma di crociera di 300 miglia.

Collaboratrice di lunga data con il team di Pearl Yachts, Kelly Hoppen ha creato un nuovo tema di design d’interni chic per la PEARL 62. Gli interni “moderni” si basano su dettagli eleganti creati da materiali contrastanti e oggetti d’arredo strutturati su misura. Commentando il nuovo design, Kelly Hoppen ha dichiarato: ” Il design di PEARL 62 è elegante e lineare: linee pulite e materiali contrastanti impreziosiscono gli spazi e offrono agli interni una generale sensazione di raffinatezza. L’etica del design è incentrata sull’equilibrio delle finiture, trame e palette per creare un design senza tempo che sia bello e funzionale ” .

I dettagli del marchio Hoppen sono presenti in tutta la PEARL 62, dalle pareti a coste alle lussuose fasce in pelle scamosciata sui cuscini. Tutti i materiali e gli oggetti di arredamento si fondono per creare interni lussuosi e moderni. ” Ogni sfumatura è stata presa in considerazione per PEARL 62 ” , ha continuato Hoppen, “dalle soluzioni di archiviazione e gadget su misura per il futuro, ai dettagli di fascia alta. Questo interno consente al proprietario di aggiungere i propri tocchi personali, il che le conferisce un fascino unico. Il fascino lussuoso di un superyacht tradizionale è stato mantenuto utilizzando una raffinata falegnameria e dettagli insieme ai miei neutrali distintivi, assicurando che ogni dettaglio si fondesse perfettamente per creare un interno chic e all’avanguardia. “

La PEARL 62 è stata progettata per avere le quattro cabine e la privacy del suo predecessore di successo e della Pearl più popolare fino ad oggi, la PEARL 60, ma questa volta con i motori Volvo IPS posizionati a poppa. La sfida per Dixon Yacht Design, afferma Bill Dixon, era quella di abbinare la sensazione e il volume di uno yacht a motore con cabina di poppa, con l’esterno elegante, sportivo e guidato da funzionalità associato a Pearl Yachts. Dixon spiega: ” L’eccezionale cabina armatoriale ha un accesso estremamente privato proprio a prua del ponte di poppa. Altre tre cabine ospiti hanno il loro ingresso separato a prua, con le due cabine ospiti gemelle che occupano l’intera larghezza della barca. Il ponte principale ha cambusa a poppa con una finestra scorrevole a scomparsa che si apre sul ponte di poppa, e ampie aree di vetro laterale aggiungono spaziosità al grande salone e al timone interno ” . 

“ La straordinaria disposizione del flybridge occupa l’intera lunghezza e presenta tre zone di seduta separate. Credo che siamo riusciti a creare un design di classe, offrendo una miscela unica di layout e funzionalità, con lo stile Pearl Yachts. “

Il primo scafo della linea PEARL 62 è previsto per il completamento nel gennaio 2020. Il PEARL 62 sarà in mostra alla prossima edizione dello stivale Düsseldorf, che si terrà dal 18 al 26 gennaio 2020. Per fissare un appuntamento con il team Pearl Yachts o per organizzare una visione del PEARL 62 a Düsseldorf, contattare Pearl Yachts all’indirizzo sales@pearlyachts.com

Leggi anche

CBSPRO Maritime presenta Protean 95 Multiuso Vessel

Redazione

Majesty Yacht, due Superyacht debuttano al Palm Beach International Boat Show – Fotogallery

Fabio Iacolare

Luigi Maurino è il nuovo presidente dell’Assonautica Territoriale di Bari

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.