Nautica Sport

Soldini alla conquista di 3 record in un mese

3 record in un mese per giovanni soldini

Con la sua Maserati, Giovanni Soldini proverà a battere 3 record nella Manica nel prossimo mese. Mentre in estate lancerà la sfida contro il tempo nella storica Giraglia e nella Aegean600. A rivelarlo lo stesso Soldini al Corriere della Sera.

La prima sfida, meteo permettendo, partirà venerdì prossimo all’una di mattina. Nel mirino la Cowes – Dinard. Sarà poi la volta della Plymounth – La Rochelle. Entrambi i record sono detenuti dal 2015 dalla barca americana Phaedo 3. Il primo con 4 ore, 49 minuti e 51 secondi. Il secondo con 14 ore, 5 minuti e 20 secondi. Anche il miglior tempo per la terza sfida, la Fastnet, è stato a lungo detenuto dallo scafo statunitense, ma pochi giorni fa il trimarano PowerPlay ha segnato il nuovo record migliorando quello precedente di oltre due ore.  Vedremo se Soldini riuscirà a fare la tratta che da Cowes fa un giro intorno allo scoglio di Fastnet per poi ritornare verso Plymounth in meno di 25 ore, 4 minuti e 18 secondi.




Lo stesso capitano sa che la sfida non sarà facile e al Corriere ha dichiarato: “PowerPlay ha ritoccato il tempo di oltre due ore, tutto è migliorabile ma i margini sono sempre più risicati”.

Chi ci sarà a bordo della Maserati con Soldini e le altre sfide

A partire a bordo della Maserati venerdì per la Cowes-Dinard insieme a Giovanni Soldini ci saranno il nipote, Matteo, Guido Broggi, Carlos Hernandez e Oliver Herrera, oltre a Giulio Bertelli, figlio del patron di Luna Rossa Patrizio Bertelli. In estate la Maserati parteciperà a giugno alla Rolex Giraglia, storica regata che dal 1953 vede la sfida tra le acqua italiane e francesi. Infine a luglio si sposterà nelle isole greche con la regata di 600 miglia della Aegean 600.

Leggi anche

Al via le regate della GC32 Riva Cup sul Lago di Garda

Fabio Iacolare

Mondiale singolo olimpico femminile Laser Radial a Melbourne

Fabio Iacolare

Torbole, 8ª Halloween Cup Optimist: un successo il weekend di vela

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.