Località di mare

Rimini, sindaco preoccupato: “Il turismo rischia il colpo di grazia”

Rimini, sindaco preoccupato: “il turismo rischia il colpo di grazia”

Rimini, il sindaco preoccupato: “Il turismo rischia il colpo di grazia, già colpito a morte dal coronavirus”, questa la richiesta di aiuto al Governo Conte insieme ai suoi colleghi sindaci di Venezia, Firenze, Roma, Napoli, Milano e Bari.Il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, sostiene che “se la risposta alle proposte serie, puntuali e rigorose fatte dalle categorie economiche e dagli operatori nella stagione più difficile dal dopoguerra è il documento Inail-Istituto Superiore della Sanità allora si abbia il coraggio di dire che i protocolli alo studio a Roma altro non sono che protocolli per fare tenere chiuse le spiagge italiane nel 2020”.

LEGGI ANCHE: Rimini, il weekend ai tempi della Fase 2 tra lungomare e parchi affollati

Secondo quanto dichiarato dal primo cittadino del cuore della Riviera Romagnola “Adesso il turismo balneare italiano corre il rischio di trovarsi davanti al suo colpo di grazia” qualora risultassero veritiere “le indiscrezioni” circolate riguardo il protocollo Inail-Iss.

Il Sindaco di Rimini: “Ero rimasto a quanto ci ha comunicato ieri la Regione Emilia-Romagna”

“Ero rimasto a quanto ci ha comunicato ieri la Regione Emilia-Romagna – prosegue Gnassi – e cioè che entro venerdì sarebbero usciti i protocolli sull’utilizzo delle spiagge, condivisi tra ministeri, enti, operatori e categorie economiche.“

“E adesso arriva, ancora come anticipazione – spiega il sindaco di Rimini – un materiale che è difficile anche commentare. Io più di chiedere chiarezza al Governo e chiedere alla Regione Emilia-Romagna chiarezza e anche forza per farsi sentire in tal senso, oggi non so cosa dire di più.”

Il sindaco Gnassi chiede alla regione Emilia Romagna e al governo di far valere la propria posizione: “Attendiamo risposte rapide, imprese e centinaia di migliaia di lavoratori. Un’industria che rappresenta il 15 per cento del PIL nazionale che non può essere trattata senza alcuna dignità”.

Leggi anche

In Puglia le riprese di “Odio L’Estate”, il nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo

Fabio Iacolare

Tra Salento e Manduria, Karaoke di Boomdabash e Alessandra Amoroso – VIDEO

Fabio Iacolare

Parata di Vip per il grande evento del Premio “Penisola Sorrentina”

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.