Nautica

Covid19, ICS: “Sfide senza precedenti per il settore marittimo”

Covid19, ICS: “sfide senza precedenti per il settore marittimo”

Covid19, ICS: “Sfide senza precedenti per il settore marittimo: garantire un’interfaccia sicura tra il personale a bordo delle navi e quello a terra.”

“La Circolare dell’IMO n. 4204 / Add.16 – dichiara Confitarma – mira a rispondere alle principali preoccupazioni e aspettative degli equipaggi e del personale di terra attraverso l’implementazione di misure pratiche e basate sul rischio per affrontare i rischi COVID-19 per tutto il personale coinvolto a bordo e a terra.”

Covid19, ICS: “La pandemia sta creando sfide senza precedenti”

Jonathan Spremulli, Principal Director – Marine dell’International Chamber of Shipping, ha dichiarato: “La pandemia di COVID-19 sta creando sfide senza precedenti per il settore marittimo.”

“Per mantenere tutti al sicuro nel settore – continua Jonathan Spremulli, il numero uno di ICS – compresi gli equipaggi delle navi e il personale di terra che visita le navi per svolgere un lavoro essenziale, è chiaro che dovremo lavorare tutti insieme e cooperare per garantire che tutti abbiano un posto sicuro dove lavorare.”

Secondo Jonathan Spremulli: “Il messaggio di questa guida è che una comunicazione chiara è vitale per ridurre il rischio per tutte le parti. A tal fine la comunicazione è fondamentale.”

ICS: “Il settore marittimo deve continuare a funzionare “

“Il settore marittimo deve continuare a funzionare – dichiara il presiente di ICS – in modo che i paesi possano mantenere le forniture essenziali di cibo, carburante e altre merci, comprese le forniture mediche essenziali, di cui tutti abbiamo bisogno.”

LEGGI ANCHE: Marittimi, le disposizioni di contenimento Covid-19 e i loro difetti

“Ma dobbiamo farlo – spiega il presidente Spremulli – in modo sicuro e in modo da eliminare il rischio di infezione per i nostri marittimi e quelli che salgono a bordo. ”

“La guida – secondo l’ICS – è stata prodotta da una coalizione di organismi del settore e organizzazioni internazionali per fornire linee guida chiare e coerenti che possono essere attuate in tutto il mondo.”

Leggi anche

In Versilia la prima assemblea dei soci Navigo dopo il lockdown

Fabio Iacolare

Taranto, approvata la perimetrazione della Zona franca

Fabio Iacolare

A Marsala l’esposizione della nave romana di Marausa

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.