Nautica Sport

Al via il mondiale Waszp sul Garda: c’è il tarantino Federico Quaranta

waszp

Al via oggi, nel prestigioso sfondo del Lago di Garda, il Campionato del Mondo di vela Waszp, che si svolge sotto l’egida del Fraglia Vela Malcesine. All’evento per barche monotipo sarà presente anche Federico Quaranta: il velista di Taranto, già campione europeo nella categoria O’Pen Skiff, salirà a bordo di questi foiler puri, realizzati in vetroresina e dalla lunghezza di 3,35 metri e 2 di larghezza.




Atleti da ogni continente al mondiale Waszp

L’atleta del Circolo Velico Ondabuena di Taranto, recente medaglia d’argento al giro d’Italia in barca a vela portato a termine nel Marina Militare Nastro Rosa Tour, andrà a far parte della flotta in gara, composta in totale da 171 atleti provenienti da ogni continente.

“Abbiamo creduto nel progetto foil diventando punto di riferimento per il mezzogiorno d’Italia”, ha commentato il coach Francesco Bonvino, allenatore di Federico Quaranta e responsabile della categoria Waszp per l’OndaBuena Academy. “L’arena del mare di Taranto in cui lo stesso Federico si allena diventa un valore aggiunto nella preparazione degli atleti che sta già portando i primi risultati”.

A partire dalla giornata di oggi fino a sabato 16 luglio sono previste quattro prove al giorno, per una regata dai ritmi molto elevati in pieno stile del Waszp, imbarcazione solita viaggiare sull’acqua fino ai 15 nodi in bolina e a 25-30 in poppa.

LEGGI ANCHE: Blue Panda Week, l’iniziativa a Portofino per combattere i rifiuti fantasma in mare

Un test importante per Federico Quaranta e per tutta l’accademia di Taranto, che si presenta al campionato del mondo nella categoria junior (under 20) a seguito di un’approfondita formazione con coaching a terra e in acqua che si è svolta quest’inverno e a cui ha preso parte anche il campione europeo di categoria Francesco Bertone.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le news!

Leggi anche

30 Miglia per Ustica: quando il nuoto incontra la sostenibilità

Redazione Sport

Nuovo decreto di gennaio cosa cambia per pesca e nautica

Redazione Sport

Pallanuoto, Rari Nantes Imperia: vittoria delle giovanissime al ‘Torneo di Lerici’

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.