News dal mare

Scogliere emerse di Porto Sant’Elpidio, la Regione Marche si impegna a finanziare l’opera

In una nota a cura della Regione Marche l’assessore regionale al Bilancio Fabrizio Cesetti a cui il governatore Luca Ceriscioli ha assegnato anche la delega alle Aree di crisi ha così spiegato in sintesi:

“Per realizzare parte delle scogliere emerse di Porto Sant’Elpidio la Regione Marche farà la sua parte con il finanziamento nel prossimo bilancio regionale di 4/5 milioni di euro. Ma molto dovrà fare il Governo nazionale, attraverso i competenti ministeri”.

“Nel Piano di riconversione e riqualificazione industriale da allegare all’accordo di programma sull’Area di crisi del distretto fermano-maceratese, che dovrà essere approvato e sottoscritto anche da Regione Marche- continua Cesetti- proporrò insieme alle infrastrutture di grande comunicazione la realizzazione delle scogliere emerse per un’adeguata protezione della costa di Porto Sant’Elpidio”.

L’assessore fermano ribadisce tra l’altro quanto già detto in un recente convegno organizzato sul tema delle scogliere di Porto Sant’Elpidio dalla Cna, specificando che le risorse dell’Area di crisi non possono essere utilizzate per quella finalità . “Nell’occasione avevo chiarito che in alcun modo potevano essere utilizzati per l’infrastruttura i fondi della Legge 181 (Aree di crisi), esclusivamente destinati alle imprese, ma al contempo ho precisato che l’Area di crisi è anche l’occasione per un rilancio infrastrutturale di tutti i territori coinvolti- continua Cesetti-. Per questo è necessario mettere a sistema le opportunità derivanti da tutte le Aree di crisi, dalle progettualità delle Aree interne, degli Iti urbani e dei Leader Gal, all’interno di un progetto complessivo che abbia la capacità di guardare a tutto il territorio regionale. Per realizzare queste progettualità ciascuno sarà chiamato a fare la sua parte mettendo in campo le necessarie risorse”.

Leggi anche

Ambiente, Le Eolie “Isole Rinnovabili”: in arrivo compattatrici di bottiglie

Fabio Iacolare

Vela, a Napoli presentata la Rolex Capri Sailing Week

Fabio Iacolare

Marina Militare, il cacciatorpediniere Caio Duilio in sosta a Salerno

Fabio Iacolare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.